Professore si masturba durante esame, per lui solo un rimprovero, "Ero stanco" - QdS

Professore si masturba durante esame, per lui solo un rimprovero, “Ero stanco”

web-iz

Professore si masturba durante esame, per lui solo un rimprovero, “Ero stanco”

web-iz |
giovedì 12 Agosto 2021 - 12:19

Un professore dell’Università La Sapienza di Roma si è masturbato durante gli esami universitario online, inconsapevole che la webcam fosse rimasta aperta e che i suoi studenti stessero guardando tutto.

La notizia è riportata dal quotidiano Domani. Gli studenti hanno denunciato l’accaduto al garante di Ateneo e alla presidente del Comitato unico di garanzia, consegnando anche il “video incriminato”. I fatti sono accaduti lo scorso 8 febbraio. Per il docente nessuna sospensione, ma solo un rimprovero.

LA GIUSTIFICAZIONE DEL DOCENTE

Il professore si è giustificato addebitando il gesto alla “stanchezza causata dagli esami online” e a un suo “momento di pausa”, sottolineando come non si sia accorto che la telecamera fosse rimasta accesa.
Gli studenti hanno inviato una nuova missiva alla rettrice Antonella Polimeni, chiedendole di prendere provvedimenti severi nei suoi confronti, ma senza ottenere il risultato desiderato.

Il preside della Facoltà di Scienze Naturali de La Sapienza, il professore Riccardo Faccini, ha spiegato a Domani che il video inviato conteneva “atti poco chiari” e la sistemazione dei pantaloni.

Professore si masturba durante un esame, per lui solo un rimprovero, “ero stanco”

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684