Qualità della vita, male la Sicilia, Agrigento ultima per anziani - QdS

Qualità della vita, male la Sicilia, Agrigento ultima per anziani

Web-al

Qualità della vita, male la Sicilia, Agrigento ultima per anziani

Web-al |
lunedì 28 Giugno 2021 - 12:01

Il Sole 24 Ore ha pubblicato la classifica sulla qualità della vita nel 2021, prendendo in esame questa volta anche le fasce d’età. Disastro in alcune province siciliane sugli over 65

Risultati tutt’altro soddisfacenti per alcune province siciliane riguardanti la qualità della vita degli anziani. A stabilirlo è la classifica stilata, come ogni anno, da Il Sole 24 Ore, che questa volta ha preso in esame anche le fasce d’età.

Sull’indicatore over 65 ci sono ben cinque città siciliane ultime in classifica: Palermo, Enna, Messina, Trapani e Agrigento. Ad ogni parametro è stato poi assegnato un punteggio per ciascuna provincia da 0-1000. E la classifica finale è il risultato della media dei punteggi conseguiti.

Per Palermo un punteggio di 374,69, termina al posto 103 su 107, segue Enna con 364,42, in posizione 104, poi Messina con 362,36, Trapani 358,62 e Agrigento 342,58. Male, invece, Catania alla posizione 104 su 107 per la vivibilità dedicata ai bambini fino a 10 anni.

Mentre per quel che concerne la qualità della vita per i ragazzi tra i 18 e i 35 anni, la prima nell’Isola è Enna al 54° posto a livello nazionale seguita subito dopo da Ragusa. Poi c’è Caltanissetta alla posizione 61 mentre la provincia di Agrigento si piazza al posto 63. Chiudono Palermo (69°), Messina (73°) e Catania (83°).

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684