Smantellata piazza di spaccio a Raffadali, tre arresti - QdS

Smantellata piazza di spaccio a Raffadali, tre arresti

web-mp

Smantellata piazza di spaccio a Raffadali, tre arresti

web-mp |
martedì 12 Ottobre 2021 - 08:32

Cinque le misure cautelari che dovevano essere eseguite dai militari dell'Arma. Due indagati - un italiano emigrato in Germania e un libico - sono risultati essere irreperibili

Una piazza di spaccio è stata smantellata a Raffadali, nell’Agrigentino, dai carabinieri che hanno eseguito tre ordinanze di custodia cautelare ai domiciliari tra Raffadali e Favara.

Altri due indagati, uno dei quali si trova all’estero, sono al momento irreperibili.

L’accusa per tutti è di detenzione e cessione di sostanza stupefacente.

La droga, hashish, marijuana e soprattutto cocaina, veniva acquistata a Palermo per poi essere rivenduta nella piazza dell’Agrigentino. 

Nel corso delle indagini, andate avanti per circa sei mesi, sono state arrestate in flagranza tre persone, bloccate subito dopo essersi rifornite di droga nel capoluogo siciliano.

Una delle basi operative utilizzata dal gruppo era una sala scommesse. I particolari dell’operazione saranno resi noti dal maggiore Marco La Rovere, comandante della Compagnia di Agrigento, durante una conferenza stampa convocata alle 10 nella sede del Comando provinciale della città dei templi. 

notizia in aggiornamento

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684