Recovery, c'è il raddoppio della linea Palermo-Catania-Messina - QdS

Recovery, c’è il raddoppio della linea Palermo-Catania-Messina

Web-mp

Recovery, c’è il raddoppio della linea Palermo-Catania-Messina

Web-mp |
martedì 27 Aprile 2021 - 18:46

Il premier Draghi: "Il raddoppio del binario sulla linea esistente della Palermo-Catania-Messina va incontro a un'esigenza avanzata dalla regione Sicilia".

“Il raddoppio del binario sulla linea esistente della Palermo-Catania-Messina va incontro a un’esigenza avanzata dalla regione Sicilia”. Lo dice il premier Mario Draghi nella replica in Aula alla Camera questa mattina nella sua replica alla Camera sul Pnrr (Piano nazionale di ripresa e resilienza, o Recovery Plan):

Per l’alta velocità ferroviaria, ha precisato Draghi, “il Piano e il Fondo Complementare prevedono investimenti per oltre 15 miliardi”.

Il premier cita ancora, pensando al Sud, “la linea ad Alta Velocità Salerno-Reggio Calabria, che è vera alta velocità, dove i treni potranno viaggiare a 300 Km all’ora. Con questi investimenti, ci si metterà lo stesso tempo da Roma a Torino e da Roma a Reggio Calabria”.

In aggiunta a questo finanziamento, il Piano stanzia altri 6 miliardi circa per le ferrovie regionali, metà dei quali nel Mezzogiorno.

Il ministro delle Infrastrutture, Enrico Giovannini, parlando stamani a un webinar ha aggiunto che, oltre ai soldi del Recovery, ci sarà anche “il rifinanziamento del Fondo Sviluppo e Coesione”, per ” comprare nuovo materiale rotabile e realizzare nuovi nodi di interconnessione”.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684