Regeni, nel quarto anniversario, stasera fiaccolate a Palermo e in altre città - QdS

Regeni, nel quarto anniversario, stasera fiaccolate a Palermo e in altre città

redazione web

Regeni, nel quarto anniversario, stasera fiaccolate a Palermo e in altre città

sabato 25 Gennaio 2020 - 10:23


Alle 19.41 di stasera “migliaia di luci in tutta Italia saranno pronte ad accendersi” in occasione del quarto anniversario della sparizione di Giulio Regeni al Cairo.

“Un anno fa, in oltre cento piazze, chiedevamo verità per Giulio Regeni, speranzosi che – afferma Emanuele Russo, presidente di Amnesty International Italia – non ci sarebbe stato un altro 25 gennaio. Oggi constatiamo che, nonostante le importanti rivelazioni emerse sulla dinamica dell’omicidio, l’istituzione di una Commissione monocamerale d’inchiesta e le dichiarazioni del nuovo governo Conte, pochi avanzamenti concreti sono stati compiuti nelle indagini. Nel frattempo, però, sono stati conclusi importanti accordi commerciali ed economici con l’Egitto. Torneremo in piazza a chiedere verità ad entrambi i governi, determinati a far sì che si possa, finalmente, vedere la luce”

Le fiaccolate si terranno, oltre che a Palermo, in piazza Pretoria, a Roma in piazza della Rotonda, davanti al Pantheon; a Torino, in piazza Castello; a Milano, in piazza della Scala; a Firenze, in piazza San Marco; a Bologna, in piazza Ravegnana; a Napoli, in piazza del Gesù Nuovo; a Trieste, in piazza della Borsa.

Alle fiaccolate hanno aderito: A buon diritto, ADI-Associazione dottorandi Italia, Aitr, Aantigone, Arci, Articolo 21, Associazione Diffondiamo Idee di Valore, Associazione Nazionale Giuristi Democratici, Assostampa Fvg, CGIL, Cild-Coalizione Italiana per le Libertà e i Diritti civili, Conversazioni sul futuro (Lecce), Europa Now!, Federazione Nazionale Stampa Italiana-Fnsi, GiulioSiamoNoi, Nexus Emilia Romagna, Pressenza, Rete della pace.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684