Rifiuti, a San Gregorio installati nuovi raccoglitori per farmaci e pile - QdS

Rifiuti, a San Gregorio installati nuovi raccoglitori per farmaci e pile

redazione

Rifiuti, a San Gregorio installati nuovi raccoglitori per farmaci e pile

venerdì 27 Novembre 2020 - 00:00

Sono stati installati, in questi giorni, su tutto il territorio sangregorese i nuovi raccoglitori per medicinali scaduti e pile scariche. Dopo l’installazione di trenta cestini “getta carte” da arredo urbano e la collocazione di contenitori per le deiezioni canine, si è appena conclusa l’installazione dei raccoglitori per pile scariche, ed esattamente nelle piazze Ettore Majorana, Regina Margherita, Caduti in Guerra, e per la zona sud presso l’ingresso di Parco Adige e slargo Mignemi “Delegazione Comunale”.

Per quanto concerne, invece, i cestini per la raccolta dei medicinali scaduti, questi sono stati collocati in prossimità delle farmacie e uno anche all’ingresso del Parco Adige. “Inoltre, tra qualche giorno verranno collocati ulteriori cestini ‘getta carte’ da arredo urbano e contenitori per deiezioni canine – ha annunciato l’assessore per la Gestione dei rifiuti differenziati, Salvo Cambria -, affinché si possa dare un servizio ancora più efficiente ed adeguato al nostro territorio ottenendo, in questo modo, una migliore gestione della pulizia”.

“Per questo, però, abbiamo bisogno della collaborazione dei cittadini – ha concluso Cambria – i quali dovranno raccogliere i bisogni dei loro amici a quattro zampe e buttarli negli appositi raccoglitori (cosa che non sempre accade) e di coloro che anziché buttare le carte o quant’altro in strada dovranno iniziare ad abituarsi a gettare nei giusti contenitori i piccoli rifiuti mantenendo pulito il nostro bel paese”.
Il primo cittadino, Carmelo Corsaro, che molto si è adoperato per la pulizia del paese e il decoro urbano, ha spiegato che “sono tante le iniziative che stiamo portando avanti – ha dichiarato -cercando di dare un ottimo decoro al nostro territorio ma tutto non può ricadere solo sulle iniziative intraprese dall’Amministrazione che dirigo. Questo progetto per una San Gregorio più pulita, grazie anche ai nuovi kit in distribuzione in questi giorni – ha concluso il dott. Corsaro – va avanti solo se tutti ci responsabilizziamo e ci impegniamo a mantenere il nostro ambiente sempre più pulito”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684