Rifiuti, a Siracusa contratto settennale con Tekra da 121 milioni - QdS

Rifiuti, a Siracusa contratto settennale con Tekra da 121 milioni

redazione web

Rifiuti, a Siracusa contratto settennale con Tekra da 121 milioni

sabato 27 Giugno 2020 - 18:15

Il Comune di Siracusa ha firmato il contratto con Tekra srl per la gestione del servizio di igiene urbana per i prossimi sette anni e per la somma di 121 milioni 454 mila euro.

Le principali novità riguardano la presenza dei centri comunali di raccolta mobili, con pesatura, dal lunedì al sabato, dalle 9 alle 13; lo spazzamento domenicale del centro storico; il “porta a porta” nelle zone balneari e delle “case sparse”.

“Con questo affidamento settennale può iniziare la vera sfida per tutta la città, quella di diventare una città normale” ha detto il sindaco Francesco Italia.

“Un appalto calibrato al nostro vastissimo territorio che attraverso un servizio efficiente dovrà rispondere alle esigenze dei cittadini. A loro chiediamo il massimo rispetto dei calendari, delle giornate di conferimento e dei Regolamenti comunali”. “Dopo una prima fase – aggiunge l’assessore Andrea Buccheri- si concretizzeranno gli altri nuovi servizi previsti, tra i quali la tariffazione puntuale e l’obbligo del trend di crescita graduale della raccolta differenziata. Il nucleo Ambientale della Polizia municipale sta attuando nuovi metodi di controllo con l’ausilio di sofisticate attrezzature per contrastare il fenomeno dell’abbandono incontrollato di rifiuti”.

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684