Rifiuti, danno erariale, assolti Orlando, Crocetta e Lombardo - QdS

Rifiuti, danno erariale, assolti Orlando, Crocetta e Lombardo

Web-mp

Rifiuti, danno erariale, assolti Orlando, Crocetta e Lombardo

Web-mp |
martedì 01 Giugno 2021 - 18:12

La sezione d’Appello della Corte dei Conti per la Regione siciliana, presieduta da Giuseppe Aloisio, ha confermato la sentenza di assoluzione emessa in primo grado dalla stessa Corte nei confronti di alcuni amministratori ed ex amministratori comunali e regionali per un presunto danno erariale legato al mancato raggiungimento delle percentuali di legge nella raccolta differenziata.

La Procura della Corte aveva chiesto condanne variabili fra 3,7 milioni e 179 mila euro agli ex presidenti della Regione Rosario Crocetta e Raffaele Lombardo, per l’ex sindaco Diego Cammarata, per gli ex assessori comunali all’ambiente Michele Pergolizzi, Giuseppe Barbera e Cesare Lapiana e per il sindaco Leoluca Orlando.

Nel confermare la sentenza di assoluzione piena, con diritto al risarcimento delle spese legali sostenute dagli imputati, la sezione d’Appello ha rigettato la richiesta di condanna, sottolineando sia la complessità normativa e lo stato emergenziale del settore dei rifiuti in Sicilia, sia l’assenza di un danno erariale dimostrabile per le casse del comune, oltre alla grave carenza di impianti finalizzati alla raccolta differenziata non ascrivibile agli amministratori comunali.

“Non posso che esprimere rispetto per l’operato della magistratura contabile – ha detto il sindaco Leoluca Orlando, difeso dall’avvocato Massimilano Mangano – che ha confermato in appello quanto già stabilito in primo grado circa la infondatezza della tesi su presunti addebiti a mio carico per danno erariale”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684