Rifiuti Palermo, M5s, esposto a Corte dei Conti e Procura su Rap - QdS

Rifiuti Palermo, M5s, esposto a Corte dei Conti e Procura su Rap

redazione

Rifiuti Palermo, M5s, esposto a Corte dei Conti e Procura su Rap

lunedì 05 Agosto 2019 - 14:26

“Ci rivolgeremo alla Corte dei Conti e alla Procura per accertare se vi siano dei comportamenti negligenti, inerti e illegittimi, imputabili all’amministrazione comunale e all’amministratore unico della Rap, per non avere attivato entro i termini previsti – o averlo fatto con estremo ritardo – tutte le misure concrete e necessarie, peraltro previste anche dalla SRR, per salvaguardare i bilanci del Comune e soprattutto della partecipata Rap, su cui si stanno abbattendo adesso interamente tutti i costi aggiuntivi per il trasferimento e lo smaltimento in altre discariche dei rifiuti”.

Lo dicono i consiglieri comunali del M5s Antonino Randazzo, Concetta Amella, Viviana Lo Monaco. “Oneri – aggiungono – che rischiano seriamente di compromettere la tenuta economica e finanziaria della RAP, con lo spettro di una nuova Amia, cosa che Il Movimento 5 stelle denuncia da tempo a Sala delle Lapidi, rimanendo però inascoltato”.

Tv, morto Alberto Sironi, regista di Montalbano
Venti giorni dopo la scomparsa di Andrea Camilleri un brutto male ha portato via il “papà televisivo” del Commissario. Fu lui a scegliere per quel ruolo l’attore Luca Zingaretti

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684