Rifiuti, Palermo, Rap, finalmente pubblicata gara Bellolampo - QdS

Rifiuti, Palermo, Rap, finalmente pubblicata gara Bellolampo

redazione web

Rifiuti, Palermo, Rap, finalmente pubblicata gara Bellolampo

sabato 02 Gennaio 2021 - 06:09

“Finalmente, dopo quasi 34 mesi, è stata pubblicata la gara per la realizzazione della VII vasca di Bellolampo da parte della Regione siciliana”.

Lo afferma il presidente della Rap Giuseppe Norata dopo il definitivo via libera del progetto redatto da Rap per la realizzazione a Bellolampo della settima vasca con la consequenziale pubblicazione del bando nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea.

“Questo è il frutto – dice Norata – anche dell’attività di pungolo svolta negli ultimi mesi dalla Rap poiché, senza l’attività progettuale della società e senza la nostra azione di stimolo, non si sarebbe venuto a determinare questo risultato. La Rap vigilerà affinché non si accumulino ulteriori ritardi ingiustificati poiché la mancata realizzazione della VII vasca ha determinato notevoli costi straordinari, che non possono essere certamente attribuiti solo ai cittadini palermitani, e situazioni emergenziali nella piattaforma di Bellolampo noti ormai a tutti”.

“Da parte nostra – continua il direttore generale Roberto Li Causi – l’azione di razionalizzazione dei costi è già in atto da molti mesi e in Rap stiamo, in via autonoma, attivando percorsi, di concerto con l’amministrazione comunale di Palermo, per recuperare i finanziamenti necessari per gli investimenti impiantistici utili per incrementare le percentuali di raccolta differenziata a Palermo”.

Sulla pubblicazione della graduatoria da parte della Regione, dei progetti ammessi per la realizzazione e il potenziamento dei Centri comunali di raccolta ma non finanziati, tra cui compaiono i progetti presentati dalla Rap con il Comune di Palermo per la realizzazione di 5 Ccr, il direttore generale Roberto Li Causi aggiunge: “Spiace ancora una volta constatare che la Regione è poco incline ad aiutare nel percorso di incremento della raccolta differenziata i Comuni e, soprattutto, la città di Palermo. Infatti la Regione, pur valutando con un alto punteggio e quindi ammissibili i progetti dei Ccr presentati dalla Rap e dal Comune di Palermo, non ha proceduto al relativo finanziamento. Speriamo che nei prossimi giorni la Regione si ravveda e proceda al finanziamento”.

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684