Categories: Ragusa

Rifiuti, Ragusa e Vittoria tra le città più virtuose dell’Isola

RAGUSA – Ci sono anche i Comuni di Ragusa e Vittoria tra le città più virtuose in Sicilia in termini di gestione di rifiuti. Il capoluogo ibleo è infatti il secondo comune più morigerato, premiato nel corso di una cerimonia organizzata dal Governo regionale a Catania.

Nel 2019, infatti, Ragusa ha raggiunto una percentuale di raccolta differenziata pari al 71,1 per cento, superiore anche a quella di Marsala, prima in classifica per via di una popolazione maggiore.

“Posso assicurare – ha dichiarato il sindaco, Peppe Cassì – che ciò che Ragusa sta facendo suscita l’invidia e quasi lo stupore di molti, che per questo ci prendono a modello. Il merito è di un senso civico ammirevole, di un attaccamento profondo alla nostra terra. Ogni buon ragusano può meritatamente sentire suo il premio che ho ritirato a Catania. Eppure siamo consapevoli che possiamo ancora fare meglio, migliorando la qualità della nostra differenziata semplicemente prestando ancora più attenzione alla separazione dei materiali, contrastando insieme quel residuo di inciviltà che abbandona e sporca, pregiudicando l’impegno della stragrande maggioranza e di fatto isolandosi nella vergogna. Ho la fortuna di essere, ogni giorno, un sindaco orgoglioso”.

Anche il Comune di Vittoria ha fatto un buon lavoro nella gestione dei rifiuti urbani e nella raccolta differenziata. Tra gennaio e dicembre del 2019, infatti, la città ipparina ha totalizzato in termini di raccolta differenziata una percentuale superiore al 55 per cento ottenendo così l’ingresso nella lista dei Comuni più virtuosi e conseguendo in questo modo il relativo riconoscimento.

“Siamo lusingati di questo importante riconoscimento e rincuorati rispetto al nostro operato – hanno evidenziato i commissari straordinari del comune di Vittoria Filippo Dispenza e Giovanna Termini – Con tante difficoltà siamo riusciti, grazie anche alla collaborazione dei cittadini ad ottenere questo risultato. La strada ancora è molto lunga e tutta in salita, ma riceviamo questo premio unitamente a tutti i cittadini che credono insieme a noi che esista un altro modo di vivere la città, un modo basato sulla partecipazione, la legalità e il rispetto delle regole, basi fondamentali per la costruzione di una vera comunità con un elevato senso civico”.

“Un ambiente pulito, salubre ci aiuta a vivere meglio. Questa – hanno aggiunto – è la dimostrazione di come si può, lavorando tutti in sintonia e con un progetto di base, operare al meglio per migliorare l’ambiente che ci circonda”. Proprio nel corso della cerimonia è stata annunciata l’inaugurazione, a ottobre, dell’impianto di compostaggio di contrada Pozzo Bollente, chiuso da anni.

Stefania Zaccaria

Share
Published by
Stefania Zaccaria
Tags: raccolta differenziataragusavittoria

Recent Posts

  • Catania

Catania, obiettivo 40 km di piste ciclabili in 24 mesi

La Giunta avvia l’iter progettuale. Per le associazioni prioritaria anche l’interconnessione

4 minuti ago
  • Messina

Messina, hotspot di Bisconte, ennesimo scontro

Nuova sfida del sindaco De Luca al ministero dell’Interno, questa volta sul tema dei migranti. Il Movimento 5 stelle ha…

5 minuti ago
  • Brevi-Fatti

Povertà educativa, 41,9% dei minori vive in un’abitazione sovraffollata

ROMA - L’emergenza Coronavirus ha messo a nudo ritardi strutturali sia sul fronte dell’accesso alle tecnologiche (rete e dispositivi) sia…

6 minuti ago
  • Brevi-Sanità

Ospedali privati contro liste d’attesa: pronti ad aumento ricoveri del 60%

ROMA - Le strutture dell’ospedalità privata del Servizio sanitario nazionale sarebbero in grado, da subito, di incrementare i ricoveri da…

6 minuti ago
  • Lavoro

Covid-19, all’Inail 50 mila denunce di contagio sul posto di lavoro

ROMA - I contagi sul lavoro da Covid-19 denunciati all’Inail alla data del 30 giugno sono 49.986, 965 in più…

6 minuti ago
  • Lavoro

Lavoratori del settore artistico catanese dichiarano stato di agitazione permanente

CATANIA - La Slc Cgil di Catania ha proclamato lo stato di agitazione permanente del settore artistico in tutto il…

6 minuti ago