Rifiuti: Tar sblocca appalto servizio in 13 comuni siciliani - QdS

Rifiuti: Tar sblocca appalto servizio in 13 comuni siciliani

admin@admin.com

Rifiuti: Tar sblocca appalto servizio in 13 comuni siciliani

giovedì 18 Aprile 2019 - 12:05

Il Tar della Sicilia ha sbloccato l’affidamento del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti in 13 comuni della provincia di Palermo.

Il tribunale amministrativo ha infatti respinto il ricorso di due ditte che chiedevano la sospensiva dell’assegnazione dell’appalto alle società Multiecoplast srl e Caruter srl. Il servizio interessa i comuni di Altavilla Milicia, Baucina, Caccamo, Campofelice di Fitalia, Cefalà Diana, Cefalù, Cerda, Ciminna, Mezzojuso, Sciara, Trabia, Ventimiglia di Sicilia, Villafrati. Il contratto impegna una spesa di 54 milioni di euro per sette anni. Oltre alla raccolta dei rifiuti, i comuni possono chiedere servizi opzionali quali il lavaggio delle strade, la pulizia delle caditoie, la pulizia delle spiagge, la rimozione di rifiuti anche fuori dal territorio urbano.
L’appalto, osserva il Tar, “ha ad oggetto un servizio pubblico di assoluta necessità”.

La sospensione dell’assegnazione della gara avrebbe avuto quindi gravi conseguenze.

“Si tratta – ha detto il sindaco di Cefalù, Rosario Lapunzina – di una decisione di fondamentale importanza, perché apre le porte all’avvio di un’efficiente gestione della raccolta e dello smaltimento dei rifiuti”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684