Riserva Saline di Priolo, l’iniziativa del M5s - QdS

Riserva Saline di Priolo, l’iniziativa del M5s

Raffaella Pessina

Riserva Saline di Priolo, l’iniziativa del M5s

mercoledì 31 Luglio 2019 - 06:00
Riserva Saline di Priolo, l’iniziativa del M5s

Emendamento nel collegato per finanziarne il recupero. “Progetto di rinascita dopo l’incendio che l’ha distrutta”

PALERMO – I deputati Giampiero Trizzino, Stefania Campo, Nuccio Di Paola e Valentina Palmeri del Movimento Cinquestelle proporranno un emendamento nella finanziaria di competenza della commissione ai appartenenza per il ripristino della Riserva Saline di Priolo.

La decisione è avvenuta a seguito dell’Audizione in commissione Territorio e ambiente del direttore della Riserva Fabio Cilea. “abbiamo deciso di inserire nel primo disegno di legge disponibile, in discussione al parlamento regionale, una proposta che preveda uno stanziamento di somme per il progetto di ripristino dei luoghi, in modo che si possano quanto prima avviare i lavori di recupero – hanno detto i 4 deputati Cinquestelle -. L’intenzione è depositare un emendamento già nel collegato alla Finanziaria di competenza della commissione Ambiente, che al più presto andrà al vaglio dell’Aula”. “Occorre fare in fretta e bene – sottolinea inoltre il deputato regionale Giorgio Pasqua – e per poter procedere alla ricostruzione è necessaria la progettazione e l’approvazione in conferenza dei servizi di tutte le opere necessarie, in sintonia tra Comune di Priolo, assessorato regionale Ambiente, ente gestore e privati che vorranno partecipare. Proporre uno stanziamento specifico e farlo approvare dall’Ars prima della pausa estiva è la soluzione per far rinascere un luogo la cui l’importanza naturalistica e scientifica è indiscutibile”.

Nelle scorse settimane le fiamme hanno devastato 50 ettari di bosco, molta vegetazione, i percorsi costruiti e i capanni di osservazione. La riserva era meta di molti turisti che ammiravano la popolazione di fenicotteri attraverso punti di osservazione andati peraltro distrutti dall’incendio. Per rimettere il polmone verde di Priolo Cilea ha previsto tre step di interventi , che ha illustrato in commissione Territorio e ambiente.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684