Vaccinazioni "fantasma" per ottenere Green pass, indagini nel Salernitano - QdS

Vaccinazioni “fantasma” per ottenere Green pass, indagini nel Salernitano

web-mp

Vaccinazioni “fantasma” per ottenere Green pass, indagini nel Salernitano

web-mp |
venerdì 01 Ottobre 2021 - 08:45

Gli inquirenti ipotizzano che qualcuno, abbia avuto accesso alla piattaforma regionale riuscendo così a inserire i dati delle finte somministrazioni e fornire loro il Green pass

Sarebbero almeno una quindicina i nominativi che risultano regolarmente inseriti nell’elenco dei soggetti vaccinati sulla piattaforma regionale campana, ma non hanno mai ricevuto neanche una dose. Succede a Scafati, provincia di Salerno.

A denunciarlo ai carabinieri, che hanno informato la procura di Nocera Inferiore sono stati i referenti dei centri vaccinali degli ospedali di Nocera Inferiore e Scafati.

Allarme al centro vaccinale di Scafati, quanti sono i finti vaccinati

I primi ad accorgersi delle anomalie, come riportano Il Mattino e  La Città di Salerno, sono stati proprio i responsabili del centro vaccinale di Scafati.

Da un controllo incrociato tra i dati forniti dal terminale e i registri cartacei risultavano otto persone vaccinate in più: nessuno tra il personale sanitario di turno aveva somministrato loro il vaccino. Il copione si ripete anche a Nocera Inferiore: qui i vaccinati fantasma sarebbero una decina.

Gli inquirenti ipotizzano che qualcuno, usando le credenziali del personale degli hub vaccinali, abbiano avuto accesso alla piattaforma regionale riuscendo così a inserire i dati delle finte somministrazioni in modo da fornire il Green pass agli interessati.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684