San Gregorio punta sul calcio con una nuova società sportiva - QdS

San Gregorio punta sul calcio con una nuova società sportiva

redazione

San Gregorio punta sul calcio con una nuova società sportiva

mercoledì 16 Settembre 2020 - 00:00

È stata presentata, nell’Auditorium comunale, la neonata e rinnovata società “Asd Club Calcio San Gregorio”. Insieme al quadro dirigenziale sono stati presentati anche i giocatori, capitanati da Giuseppe Rasà, che grazie al progetto integrativo voluto dall’assessore allo Sport, Giovanni Zappalà, raggruppano anche giovani di colore.

“Obiettivo primario – ha spiegato l’assessore Zappalà – è quello di galvanizzare i giovani attorno ad una realtà che sta sfiorando i 100 anni di attività. La nascita di una nuova società calcistica è stata sempre un punto fermo della mia delega allo Sport – ha continuato -. Oltre ad essere un tifoso ‘innamorato’ della mia squadra, darò il massimo impegno, come amministratore, affinché il calcio riparta a San Gregorio”.

Il primo cittadino, Carmelo Corsaro, oltre ad augurare alla squadra di raggiungere ottimi livelli ha sottolineato che “affrontare un campionato come quello nostro e vivere un campo di calcio come quello sangregorese vuol dire vivere momenti di comunione e aggregazione per fare comunità e il calcio resta, oggi, l’unica isola felice dove dare ai giovani sani insegnamenti civici e di legalità”.

A far parte del direttivo, oltre al presidente Ursino, sono Nicola D’Amico, vice presidente, Giusi Cappello, segretaria, Nunzio Pedalino e Giovanni Lanza componenti. Un applauso particolare è stato tributato al sangregorese Sebastiano Saladdino, vecchio dirigente e figura mitica della squadra che ha visto passare davanti a sé numerose esperienze. Oggi è il responsabile del campo di calcio.

“A San Gregorio sono stato accolto con molto calore – ha dichiarato il neo presidente Ursino – ma qui ho vissuto 15 anni e conosco il tessuto della tifoseria locale e gli amministratori. Noi cercheremo di valorizzare tutti i giovani di talento e dare loro la possibilità di esprimere se stessi – ha concluso -, non vogliamo creare grandi aspettative ma a piccoli passi vogliamo raggiungere dei seri obiettivi”.

Emanuele Ursino, responsabile del settore giovanile, infine, nel suo intervento ha comunicato che “abbiamo organizzato stage per selezioni – ha detto – in quanto vogliamo formare le squadre degli Allievi e dei Giovanissimi del San Gregorio mentre la Juniores sta per formarsi. È in progetto anche la scuola calcio”.

Il campo sportivo sangregorese, però, per via della lunga sosta delle attività durata anni, necessita di interventi strutturali. Su questo argomento è intervenuto l’assessore ai lavori pubblici, Salvo Cambria, dichiarando che “l’Amministrazione farà la sua parte – ha detto – ma anche la società dovrà fare la sua. Noi ci impegneremo per dare la struttura fruibile e ci impegneremo per intervenire sul ‘credito sportivo’, certo nei tempi che richiedono queste procedure”. L’Asd Club Calcio San Gregorio gioca in Promozione, Girone “C”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684