San Gregorio (Ct) verso la riapertura totale, da giugno possibile accedere ai parchi - QdS

San Gregorio (Ct) verso la riapertura totale, da giugno possibile accedere ai parchi

redazione

San Gregorio (Ct) verso la riapertura totale, da giugno possibile accedere ai parchi

giovedì 28 Maggio 2020 - 00:00

Nessuna novità per gli uffici comunali che rimarranno chiusi al pubblico fino al 31 luglio

SAN GREGORIO – Sono state emanate le nuove norme relative alla ripresa delle attività e dei servizi del territorio che ne disciplinano orari e giorni di apertura. A partire dal primo e dal 3 giugno ripartiranno diverse attività.

Già dal 25 maggio, invece, è ammesso il libero accesso al cimitero comunale con il solo vincolo dell’utilizzo delle mascherine, dei guanti monouso e del mantenimento del distanziamento sociale. Restano vietati ancora i cortei funebri per via dei divieti di assembramento.

Fino al 31 luglio sarà concesso agli esercizi commerciali di posticipare l’orario di chiusura fino alle ore 23 e di non rispettare l’eventuale giornata di chiusura infrasettimanale. Restano ancora del tutto chiusi i bagni pubblici.

Limitatamente al periodo di emergenza e fino al 31 luglio 2020 relativamente alle attività industriali ed ai cantieri privati e pubblici, le committenti, attraverso i coordinatori per la sicurezza sui luoghi di lavoro, sono tenuti alla vigilanza affinché nei cantieri siano adottate le misure di sicurezza anticontagio; in via eccezionale le ispezioni nei cantieri possono essere effettuate anche dalla Polizia Locale.

Dall’1 giugno, invece, sarà riattivata la sosta a tempo, in tutte le aree interessate all’interno del territorio comunale e sarà consentito l’accesso all’area di sgambamento cani con il solo vincolo dell’utilizzo delle mascherine, anche di comunità, e del distanziamento sociale; resta interdetto l’accesso alla villa comunale ed ai parchi Adige e Tevere sino a completa pulizia delle aree.

Per la gioia di mamme e bambini, a partire dal 3 giugno saranno fruibili i parchi gioco di piano Immacolata e piazzetta Cerza tutti i giorni limitatamente alla fascia oraria dalle 17:30 alle 20:30 e, solo nei giorni di sabato e domenica, anche dalle 9 alle 12. Al fine di assicurare il necessario distanziamento sociale, è consentito l’accesso contemporaneo ad un numero massimo di 15 persone (bambini ed eventuali accompagnatori) solo se muniti delle mascherine. Non sono soggetti all’obbligo di utilizzo di mascherina o altro strumento di copertura di naso e bocca i bambini al di sotto dei tre anni e i soggetti con forme di disabilità che ne rendano incompatibile l’uso.

Per quanto riguarda gli uffici comunali, infine, fino al 31 luglio rimarranno chiusi al pubblico così come da precedente regolamentazione. La ricezione degli utenti presso gli uffici comunali è strettamente limitata ai giorni ed alle ore di apertura al pubblico, come già determinati nei giorni di martedì – di mattina – e di giovedì – di pomeriggio – e deve avvenire elusivamente previo appuntamento telefonico o su specifica convocazione d’ufficio.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684