Sardegna, uomo muore in mare dopo aver salvato due ragazzine - QdS

Sardegna, uomo muore in mare dopo aver salvato due ragazzine

web-dr

Sardegna, uomo muore in mare dopo aver salvato due ragazzine

web-dr |
venerdì 25 Giugno 2021 - 16:57

È successo questo pomeriggio a Marina di Arbus, nel Medio Campidano. La vittima, un 65enne, non ha esitato a buttarsi in acqua non appena ha visto le due giovani in balia delle onde.

Ha salvato due giovanissime ragazze che stavano per affogare in uno dei tratti di costa più pericolosi della Sardegna, nella parte sud occidentale dell’Isola. Ma poi, forse per la fatica, è morto per arresto cardiaco nonostante diversi tentativi di rianimazione e l’arrivo dell’elisoccorso.

È successo questo pomeriggio a Marina di Arbus, nel Medio Campidano. La vittima è un bagnante di circa 65 anni.

Secondo le prime testimonianze, non ha esitato a buttarsi in acqua non appena ha visto le due giovani in balia delle onde. È riuscito a salvarle, ma il suo cuore non ha retto.

A nulla sono serviti i soccorsi del 118, arrivati sul posto, insieme all’elisoccorso.

Tag:

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001