Scala dei Turchi imbrattata, foglio di via per 3 anni a due favaresi - QdS

Scala dei Turchi imbrattata, foglio di via per 3 anni a due favaresi

web-mp

Scala dei Turchi imbrattata, foglio di via per 3 anni a due favaresi

web-mp |
sabato 15 Gennaio 2022 - 07:01

I due favaresi, devono rispondere del reato di danneggiamento di bene avente valore paesaggistico

Non potranno più mettere piede a Realmonte e quindi avvicinarsi alla Scala dei Turchi per i prossimi tre anni.

Dopo le indagini del personale della Divisione Anticrimine della Questura, il questore di Agrigento, Rosa Maria Iraci ha firmato il Foglio di via obbligatorio, con divieto di ritorno, appunto per i prossimi tre anni, dal Comune di Realmonte, nei confronti dei due favaresi, già denunciati a piede libero per il danneggiamento della Scala dei Turchi, imbrattata con una sostanza rossa nella notte fra venerdì e sabato scorsi.

Già la domenica mattina la scogliera di marna è stata ripulita dai volontari: un gesto di straordinario civismo che era stato esaltato anche dal presidente del Parlamento europeo, David Sassoli, in uno dei suoi ultimi messaggi prima di morire a causa di una grave malattia.

A loro carico applicato anche il provvedimento di “avviso orale” di competenza del Questore di Agrigento, poiché “soggetti ritenuti pericolosi per la sicurezza pubblica”.

I due favaresi, nell’inchiesta della Procura di Agrigento, condotta sul “campo” dai carabinieri, sullo “sfregio” della marna bianca, devono rispondere del reato di danneggiamento di bene avente valore paesaggistico.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684