Palermo, teatro Massimo, scritte con pennarelli su colonne, è caccia ai vandali - QdS

Palermo, teatro Massimo, scritte con pennarelli su colonne, è caccia ai vandali

Web-al

Palermo, teatro Massimo, scritte con pennarelli su colonne, è caccia ai vandali

Web-al |
giovedì 02 Settembre 2021 - 12:58

Una lista di nomi, precisamente di profili Instagram, scritti col pennarello sono stati "scritti" su un piedistallo in marmo del Teatro Massimo

Indagini sono state avviate dai carabinieri per identificare gli autori dell’atto di vandalismo sui piedistalli di alcune delle statue del Teatro Massimo di Palermo che sono state sporcate con delle scritte realizzate con un pennarello nero.

Militari dell’Arma stanno visionando immagini dei sistemi di videosorveglianza per risalire agli autori e faranno analizzare le scritte. Indagini sono state avviate dopo che la Fondazione teatro Massimo ha presentato una denuncia ai carabinieri.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684