Scuola, Decaro, evitare di partire e poi fare retromarcia - QdS

Scuola, Decaro, evitare di partire e poi fare retromarcia

web-gl

Scuola, Decaro, evitare di partire e poi fare retromarcia

web-gl |
mercoledì 21 Aprile 2021 - 09:38

"Bisogna trovare il giusto equilibrio, che è quello che abbiamo chiesto - dice - , tra l'aumento dei mezzi di trasporto e la possibilità di scaglionare gli orari di ingresso e di uscita".

“Per quanto riguarda le scuole abbiamo chiesto di evitare, come è successo nel passato, di partire e poi accorgerci che c’erano problemi sui trasporti e fare retromarcia”. Così Antonio Decaro, sindaco di Bari e presidente Anci (Comuni), a Radio Anch’io su Radio 1 Rai.

“Bisogna trovare il giusto equilibrio, che è quello che abbiamo chiesto – dice – , tra l’aumento dei mezzi di trasporto e la possibilità di scaglionare gli orari di ingresso e di uscita e questo lo faranno sui tavoli prefettizi le scuole, i prefetti e gli enti locali. Ci sono zone dove si arriverà al 100% in presenza e zone dove, purtroppo, non si arriverà al 100%”.

Tag:

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001