Siracusa, troppi veicoli in Ortigia, pugno di ferro contro i trasgressori - QdS

Siracusa, troppi veicoli in Ortigia, pugno di ferro contro i trasgressori

Web-mp

Siracusa, troppi veicoli in Ortigia, pugno di ferro contro i trasgressori

Web-mp |
giovedì 26 Agosto 2021 - 17:13

L'assessore alla Polizia municipale Andrea Buccheri annuncia, da domani, l’avvio di un servizio per controllare e sanzionare le violazioni al codice della strada nel cuore del centro storico

Controlli e sanzioni per chi viola il codice della strada a Piazza Duomo, in Ortigia, il cuore del centro storico di Siracusa. “Abbiamo quindi studiato un piano complessivo di riordino e di controllo per garantire decoro e vivibilità su tutta l’area” ha dichiarato l’assessore alla Polizia municipale Andrea Buccheri.

“Residenti e associazioni dei commercianti- continua Buccheri-hanno denunciato una situazione non più tollerabile. Ortigia deve rimanere quel luogo incantato dove risiedere, dove soggiornare, dove chiunque può godere delle bellezze, dell’artigianato locale e delle eccellenze del nostro territorio”.

“Saranno sanzionate – continua Buccheri – tutte le trasgressioni perché è necessario che la fruizione dell’isolotto avvenga nel massimo rispetto delle regole, anche a fronte del notevole afflusso di turisti che hanno il diritto di godere delle nostre bellezze. D’altronde per questa Amministrazione, dal suo insediamento e in futuro, la tutela della legalità e il rispetto delle regole vogliono essere il faro conduttore della sua attività di governo”.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684