Software gratuiti per gli studenti dell'ateneo di Catania - QdS

Software gratuiti per gli studenti dell’ateneo di Catania

redazione web

Software gratuiti per gli studenti dell’ateneo di Catania

martedì 16 Marzo 2021 - 09:29


Gli studenti dell’Università di Catania possono usufruire di numerosi servizi informatici utili per le attività didattiche e di ricerca grazie ad alcune convenzioni stipulate dall’Ateneo con le aziende produttrici dei vari software.

“Unict – osserva il rettore Francesco Priolo- è fortemente impegnata sul fronte dei servizi e del diritto allo studio: abbiamo siglato diversi accordi per mettere a disposizione gratuitamente dei nostri iscritti degli strumenti utili per lo studio e la ricerca che diversamente avrebbero un costo molto alto, talvolta non accessibile”.

L’accordo con Microsoft, ad esempio, offre agli studenti regolarmente iscritti, ma anche ai dottorandi e agli assegnisti di ricerca, il pacchetto Office 365, il software che include le versioni più recenti di Word, Excel, PowerPoint, OneNote e molto altro. Sulla base del Microsoft Campus Agreement School Agreement – Education Solution, gli iscritti Unict possono utilizzare Office 365 a costo zero per tutto il periodo di iscrizione all’università, installandolo su un massimo di 5 Pc, Mac o tablet, e usufruire di un servizio cloud storage OneDrive da 5 TB, per l’archiviazione e la condivisione di file.

L’Ateneo ha inoltre aderito al programma AzureDev Tools for Teaching (precedentemente noto come Microsoft Imagine Premium) che rende disponibili ai docenti, ai ricercatori, ai dottorandi, ai borsisti, agli assegnisti e agli studenti regolarmente iscritti strumenti di progettazione e di sviluppo, software e servizi professionali di Microsoft, tra i quali i sistemi operativi Windows, l’ambiente di sviluppo Visual Studio, i sistemi di gestione di basi di dati SQL Server, a scopo didattico e di ricerca. Include inoltre le tecnologie e i servizi cloud più recenti. Altri software specifici per lo sviluppo del calcolo numerico, l’elaborazione di segnali e di immagini, l’analisi statistica e la simulazione sono messi a disposizione dall’azienda The MathWorks.

È disponibile anche il software Mathematica, grazie all’accordo stipulato con Wolfram, un potente strumento di calcolo tecnico-scientifico, modellazione, simulazione, visualizzazione e sviluppo, tra i più utilizzati nella ricerca e nella didattica.

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684