Sparatoria a Vittoria, ferito Francesco Lo Monaco, come sta - QdS

Sparatoria a Vittoria, ferito Francesco Lo Monaco, come sta

web-iz

Sparatoria a Vittoria, ferito Francesco Lo Monaco, come sta

web-iz |
lunedì 22 Novembre 2021 - 11:45

Lo Monaco, nel 2005, avevo ferito a coltellate Alessandro Greco, cugino di Rosario Greco che nel 2019 ha travolto e ucciso i due cuginetti Simone e Alessio D'Antonio.

Francesco Lo Monaco, 39 anni, ferito ieri sera a Vittoria in un agguato in via Rosolino Pilo, è stato operato e ora si trova nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Guzzardi. Non è in pericolo di vita.

Il commento del sindaco Francesco Aiello

Il sindaco, Francesco Aiello, ha chiesto la convocazione del comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica. “Accadono fatti inquietanti – ha detto il primo cittadino – La sparatoria di ieri sera è il segnale di un malessere che va prontamente individuato, studiato e affrontato. In qualunque momento e in qualunque quartiere di Vittoria, ci si può trovare di fronte a gente che spara. La nostra città ha bisogno di una vasta rete di telecamere di video sorveglianza, e, se dovesse servire, anche dell’utilizzo di droni”.

Lo Monaco, nel 2005 aveva ferito a coltellate Alessandro Greco, nipote di Elio Greco, ritenuto vicino ai clan locali e cugino di Rosario Greco, l’uomo che nel luglio 2019, a bordo di un suv, aveva travolto e ucciso i due cuginetti Simone ed Alessio D’Antonio. (ANSA).

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684