"Stipendi da 27 mila euro a medici Covid di Catania", è polemica - QdS

“Stipendi da 27 mila euro a medici Covid di Catania”, è polemica

web-iz

“Stipendi da 27 mila euro a medici Covid di Catania”, è polemica

web-iz |
venerdì 26 Febbraio 2021 - 16:47
“Stipendi da 27 mila euro a medici Covid di Catania”, è polemica

Il M5s chiede delucidazioni all'assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza.

“Apprendiamo dalla stampa di compensi faraonici per il team impegnato nella lotta al Covid, con compensi individuali fino a 27 mila euro al mese. Definire scandalosa la vicenda, se dovesse rispondere al vero, è il minimo, specie se si pensa che ci sono medici in pensione che si sono impegnati a titolo volontario per dare una mano a superare la grande calamità della pandemia che sta sconvolgendo le nostre esistenze”.

Lo affermano i deputati M5S della commissione Salute dell’Ars, Salvatore Siragusa, Francesco Cappello, Antonio De Luca e Giorgio Pasqua, annunciando che “chiederanno un’urgente audizione dell’assessore Razza per avere delucidazioni e dettagliati chiarimenti sulla vicenda”.

“Otre che immorali – continuano i deputati – in un contesto emergenziale come quello che stiamo vivendo, cifre mensili come quelle indicate dai media sono inspiegabili e superano abbondantemente il numero di ore materialmente lavorabili in un mese, tenendo conto anche dei possibili straordinari e non dimenticando che i lavoratori devono comunque riposare un giorno a settimana come impongono le norme nazionali. Razza ci spieghi e metta fine a questa indecenza”.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684