Taormina, auto si schianta contro un palo, due morti e due feriti - QdS

Taormina, auto si schianta contro un palo, due morti e due feriti

Web-mp

Taormina, auto si schianta contro un palo, due morti e due feriti

Web-mp |
domenica 17 Ottobre 2021 - 11:41

Il gruppo aveva trascorso una serata nei locali della cittadina turistica e stava tornando a casa. Insieme al 32enne Roberto Spadaro, muore anche il 35enne Antonio Russo, era il conducente dell'auto

Sale a due il numero delle vittime dell’incidente stradale avvenuto poco dopo le tre di notte all’uscita della galleria Montetauro a Taormina. A perdere la vita è anche Antonio Russo, 35 anni, messinese, che guidava l’auto. Dopo l’impatto non c’è stato nulla da fare per una delle persone sull’auto il trentaduenne di Messina, Roberto Spadaro.

Era stato portato all’ ospedale “San Vincenzo” a causa delle gravissime lesioni riportate nello scontro. Poi in mattinata è stato trasportato in elicottero a Catania dove era atteso all’ospedale “San Marco”. I medici non hanno potuto fare nulla per salvarlo perché all’atterraggio era già in arresto cardiaco.

Una Fiat Panda proveniente, probabilmente a forte velocità, dall’area di sosta Porta Catania, proprio al termine del tunnel è andata a sbattere contro un palo della luce che si trova lungo la strada in corrispondenza del parcheggio Lumbi.

Dopo l’impatto non c’è stato nulla da fare per una delle persone sull’auto il trentaduenne di Messina, Roberto Spadaro.

Il conducente dell’auto, che dopo l’impatto si è ribaltata, è stato portato d’urgenza in elicottero al “San Marco” di Catania. Non sono preoccupanti le condizioni di altri due passeggeri.

Il gruppo aveva trascorso una serata nei locali della cittadina turistica e stava tornando a casa.

Dell’incidente si occupano i carabinieri. Sono intervenuti anche i vigili del fuoco.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684