Trasporti: Amt Catania, sanzione si paga su bus con sconto 50%. Niente contanti, solo transazioni con Pos - QdS

Trasporti: Amt Catania, sanzione si paga su bus con sconto 50%. Niente contanti, solo transazioni con Pos

redazione

Trasporti: Amt Catania, sanzione si paga su bus con sconto 50%. Niente contanti, solo transazioni con Pos

mercoledì 12 Giugno 2019 - 17:08

I passeggeri trovati senza biglietto sui bus dell’Amt (Azienda metropolitana trasporti) di Catania potranno pagare la sanzione immediatamente, non in contanti, ma con carte di credito, carte prepagate o carte bancomat usufruendo così di uno sconto del 50%.

Lo rende noto l’azienda sottolineando come il nuovo servizio, “Paga i verbali in vettura”, evita l’invio della diffida, l’inoltro del verbale all’esattoria per la riscossione forzosa e l’aggravio di ulteriori spese.

“Si tratta di un’ulteriore iniziativa tesa a contrastare l’evasione tariffaria – dice il presidente dell’azienda Giacomo Bellavia – e che dall’altro lato consentirà ai cittadini volenterosi di sanare immediatamente la contravvenzione così da evitare ulteriori aggravi di costi e spese”.

“Per l’Azienda, invece -aggiunge – ci sarà l’indubbio vantaggio di recuperare immediatamente, seppur con la riduzione accordata, gli importi delle sanzioni, che nella gran parte dei casi sono di difficile riscossione”.

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684