Udienza Open Arms, Comune di Palermo si costituirà parte civile - QdS

Udienza Open Arms, Comune di Palermo si costituirà parte civile

web-dr

Udienza Open Arms, Comune di Palermo si costituirà parte civile

web-dr |
domenica 10 Gennaio 2021 - 11:38
Udienza Open Arms, Comune di Palermo si costituirà parte civile

Lo ha annunciato il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, che ha dato disposizioni in questo senso ai suoi uffici. Ieri il Gup Lorenzo Jannelli ha ammesso la costituzione di tutte le 18 parti civili che si sono presentate

Anche il Comune di Palermo si costituirà parte civile nell’udienza preliminare in corso davanti al Gup di Palermo nei confronti del leader della Lega Matteo Salvini per la vicenda della Open Arms.

Lo ha annunciato il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, che ha dato disposizioni in questo senso ai suoi uffici. L’ex ministro dell’Interno è accusato di sequestro di persona e rifiuto di atti d’ufficio per avere negato l’approdo a Lampedusa della nave della Ong catalana con a bordo 147 profughi soccorsi nel Mediterraneo.


Ieri il Gup Lorenzo Jannelli ha ammesso la costituzione di tutte le 18 parti civili che si sono presentate: alcuni dei profughi trattenuti a bordo, il comandante della nave, il capo della missione della Ong e diverse associazioni.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684