Unict prende il via un progetto per Sud-Est Asia - QdS

Unict prende il via un progetto per Sud-Est Asia

redazione

Unict prende il via un progetto per Sud-Est Asia

sabato 29 Febbraio 2020 - 00:00

CATANIA – Con un meeting inaugurale che si è tenuto all’Università di Brema, ha preso ufficialmente il via nei giorni scorsi il progetto Mare “Marine coastal and delta sustainability for southeast Asia”, finanziato dal programma Erasmus+ “Capacity Building in the field of higher education”. Il progetto, di durata triennale, si prefigge di riformare l’offerta formativa universitaria sui temi della gestione sostenibile ed integrata delle aree costiere in Vietnam e Malesia, secondo gli obiettivi di Capacity Building dei Paesi Extra-EU del Programma Erasmus+. È coordinato dall’Ateneo di Brema e comprende tra i partner anche l’Università di Catania, tramite il dipartimento di Ingegneria civile e Architettura (Dicar).

Il progetto prevede anche l’innovazione di curricula universitari delle Università del Vietnam e Malesia sulle tematiche del progetto a tutti i livelli (undegraduate, graduate e phd), includendo nuovi corsi e/o rinnovando quelli esistenti su tematiche di pianificazione territoriale, idraulica costiera, gestione ambientale e della biodiversità.

Oltre l’Unict saranno coinvolti i seguenti partner: Estonian University of Life Sciences (Estonia), National Research Council (Italy), Ho Chi Minh City University of natural resources and environment (Vietnam), Vietnam maritime university (Vietnam), Can Tho university (Vietnam), Centre for marinelife conservation and community development (Vietnam), Institute of Oceanography (Vietnam), Universiti Kuala Lumpur (Malaysia), Universiti Teknologi (Malaysia), Universiti Teknologi Petronas (Malaysia), Universiti Malaysia Terengganu (Malaysia).

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684