Vandali in azione a Gela, danneggiata scuola appena ristrutturata - QdS

Vandali in azione a Gela, danneggiata scuola appena ristrutturata

redazione

Vandali in azione a Gela, danneggiata scuola appena ristrutturata

martedì 29 Settembre 2020 - 11:00
Vandali in azione a Gela, danneggiata scuola appena ristrutturata

Vandali in azione a Gela, dove sono stati presi di mira i locali appena ristrutturati di via Giulio Siragusa, consegnati dal Comune appena quattro giorni fa all’Istituto Primo comprensivo per far fronte all’emergenza Covid-19 e alla necessità di nuovi spazi utili ad assicurare il distanziamento sociale degli studenti.

Nella notte ignoti, dopo aver sradicato le grate a protezione delle finestre e aver mandato in frantumi i vetri, si sono intrufolati all’interno dei locali ancora vuoti in attesa degli arredi che sarebbero dovuti arrivare domani. Ad accorgersi del raid stamani i custodi che hanno subito avvertito la dirigente scolastica, Rosalba Marchisciana. Sul posto Carabinieri e Polizia hanno trovato tracce ematiche.

“L’Amministrazione comunale – ha commentato ad AdnKronos l’assessore alla Pubblica istruzione, Cristian Malluzzo – ha ristrutturato in tempi record questi locali per metterli a disposizione della scuola. Un’ala dell’edificio per lungo tempo in disuso, invece, è stata assegnata a un’associazione che gestisce il banco alimentare. Non sappiamo ancora se si sia trattato di una bravata, in ogni caso è stato oltrepassato il limite perché questo gesto, che condanniamo con forza, colpisce le fasce più deboli della società: i nostri bambini e le persone fragili”.

“È un atto irresponsabile e incivile – ha concluso l’assessore – che crea un danno sociale all’intera comunità”.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684