Viaggiare sicuri all’estero, arriva l’app della Farnesina - QdS

Viaggiare sicuri all’estero, arriva l’app della Farnesina

redazione

Viaggiare sicuri all’estero, arriva l’app della Farnesina

venerdì 09 Agosto 2019 - 00:00
Viaggiare sicuri all’estero, arriva l’app della Farnesina

Iniziativa promossa in collaborazione con Enac, Ente Nazionale Aviazione Civile, e Assaeroporti, associazione gestori aeroportuali. Per restare aggiornati sulle condizioni di sicurezza dei Paesi di destinazione. Disponibili anche due portali

ROMA – Riprende il via negli aeroporti italiani la campagna informativa ‘Viaggiare sicuri all’estero’ promossa dall’Unità di Crisi della Farnesina con Enac, l’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile, e Assaeroporti, l’associazione dei gestori aeroportuali italiani, per ricordare ai connazionali che trascorreranno le proprie vacanze fuori dall’Italia l’importanza di consultare ‘Viaggiaresicuri.it’ e di iscriversi su ‘Dovesiamonelmondo.it’: due importanti strumenti gratuiti a disposizione dei viaggiatori, per restare aggiornati sulle condizioni di sicurezza nei Paesi di destinazione, e per rendere più rapida l’assistenza da parte dell’Unità di Crisi nell’eventualità in cui si verifichi un’emergenza.

In particolare, la Campagna informativa sarà diffusa presso gli aeroporti di Alghero, Bari, Bergamo, Bologna, Cagliari, Firenze, Genova, Milano Malpensa, Napoli, Pisa, Reggio Calabria, Rimini, Roma Ciampino, Roma Fiumicino, Roma Urbe, Torino, Venezia e Verona.

“Questa estate gli italiani in viaggio avranno a disposizione i due portali completamente rinnovati, ed una nuova App per dispositivi mobili che, avvalendosi di un avanzato sistema di mappe interattive, mette in evidenza le aree di particolare cautela per ogni Paese del mondo, offre la possibilità di geolocalizzarsi mentre si è in viaggio e di ricevere notifiche di sicurezza direttamente sul proprio smartphone in caso di necessità”, sottolinea Stefano Verrecchia, Capo dell’Unità di Crisi della Farnesina.
“Abbiamo concentrato in questi nuovi strumenti tutta la nostra esperienza, ed una approfondita attività di analisi svolta in raccordo con la rete diplomatica italiana nel mondo, mettendo a disposizione di chi viaggia risorse informative indipendenti e credibili, per favorire scelte di viaggio consapevoli e responsabili.

Scaricare la nuova App dell’Unità di Crisi prima di partire, consultare gli avvisi di sicurezza per il proprio Paese di destinazione, e registrarsi sul nostro portale online: tre mosse semplici, oggi veramente ‘a portata di mano’, per vivere il proprio viaggio all’estero in serenità”, sottolinea Verrecchia.

Anche quest’anno, rileva il direttore generale dell’Enac, Alessio Quaranta, l’Enac rinnova “il proprio supporto alla campagna informativa promossa dall’Unità di Crisi della Farnesina che mette a diposizione di tutti i cittadini che scelgono di trascorrere le vacanze all’estero servizi dedicati alla sicurezza”.

Per l’Enac, aggiunge, “è fondamentale contribuire a sensibilizzare gli utenti del trasporto aereo a essere ben informati sulle mete di viaggio scelte e a segnalare la propria presenza all’estero attraverso strumenti come Viaggiare Sicuri e Dove Siamo nel Mondo, per muoversi in sicurezza tutto l’anno e in particolare durante il periodo estivo che registra dati particolarmente intensi per il traffico aereo.

L’Ente promuoverà la campagna con i propri canali di comunicazione, tra cui i totem presenti negli aeroporti, al fine di contribuire a esperienze di viaggio più sicure e consapevoli”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684