Zes e autonomia speciale, esperti a confronto a Palermo - QdS

Zes e autonomia speciale, esperti a confronto a Palermo

redazione

Zes e autonomia speciale, esperti a confronto a Palermo

sabato 11 Gennaio 2020 - 00:00
Zes e autonomia speciale, esperti a confronto a Palermo

A Palermo un momento di confronto tra sindacato, industriali, docenti, istituzioni regionali, locali, portuali, rappresentanti del settore bancario

PALERMO – Le Zone economiche speciali, il loro utilizzo per rilanciare i territori di Palermo e Trapani, le proposte del sindacato affinché diventino “davvero volano dell’economia e non l’ennesima occasione persa”. Saranno questi i temi al centro dell’incontro ‘Zes e Autonomia speciale. Quali percorsi decisionali per un nuovo modello di sviluppo’, organizzato dalla Cisl Palermo Trapani e in programma mercoledì 15 gennaio, a partire dalle 9.30, nella ex Chiesa di San Mattia ai Crociferi in via Torremuzza, a Palermo. Un momento di confronto tra sindacato, industriali, docenti, istituzioni regionali, locali, portuali, rappresentanti del settore bancario che sarà concluso dal segretario generale aggiunto Cisl nazionale, Luigi Sbarra.

Ad aprire i lavori sarà il segretario generale Cisl Palermo Trapani, Leonardo La Piana, seguito dall’intervento tecnico di Antonio Purpura, professore ordinario di Economia industriale all’Università di Palermo. La tavola rotonda vedrà la partecipazione di Alessandro Albanese, presidente Sicindustria Palermo; del segretario generale Cisl Sicilia, Sebastiano Cappuccio; di Salvatore Malandrino, direttore Unicredit Sicilia; di Pasqualino Monti, presidente Autorità di sistemaportuale del mare di Sicilia occidentale; del presidente di AnciSicilia, Leoluca Orlando, e dell’assessore regionale alle Attività produttive, Mimmo Turano.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684