Regione arida, muore l’agricoltura - QdS

Regione arida, muore l’agricoltura

Chiara Giarrusso

Regione arida, muore l’agricoltura

mercoledì 26 Gennaio 2011 - 00:00

Agricoltura. Le imprese chiudono la Regione resta inerte.
Flessione. Il valore della produzione di agricoltura, silvicoltura e pesca in Sicilia, si è attestato a 4,2 mld di euro nel 2009, registrando una  flessione dell’8,3% rispetto al 2008.
Chiusure. Secondo le Cciaa sono 98 mila le aziende attive in Sicilia di cui 95 mila nel comparto agricolo. Rispetto al 2008 il numero delle aziende è diminuito del 2,6% per cento.

Agricoltura a perdere e un 2010 concluso tra mille difficoltà. Prezzi non remunerativi, costi pesanti e redditi “tagliati”, migliaia di imprese costrette a chiudere. È questa la fotografia scattata dalla Cia (Confederazione italiana agricoltori) che ha realizzato uno studio sull’andamento dell’annata agraria siciliana 2010. I dati mostrano un calo della produzione dello 1,8%, il valore aggiunto, invece, è sceso di 3 punti percentuali.
Dallo studio economico firmato Cia Sicilia a pesare sui produttori siciliani sono il perdurante clima di incertezza e la riduzione della capacità produttiva del settore. I redditi degli agricoltori, poi, sempre secondo lo studio, hanno subito una riduzione, (tra il 6 e il 7 per cento) rispetto ai dodici mesi precedenti. (continua)

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684