Abusi sessuali su minore: la denuncia alla polizia e l'arresto - QdS

Abusi sessuali su minore: la denuncia alla polizia e l’arresto

webms

Abusi sessuali su minore: la denuncia alla polizia e l’arresto

webms |
giovedì 22 Settembre 2022 - 15:18

Il giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Enna - Giuseppe Noto - ha emesso l'ordinanza per l'applicazione di misura cautelare del divieto di avvicinamento alla presunta parte offesa.

Nel tardo pomeriggio di ieri, la Squadra Mobile ha eseguito l’applicazione di misura cautelare del divieto di avvicinamento alla parte offesa ex artt. 272 ss. e 282 ter c.p.p., nei confronti di un uomo della provincia di Enna. L’uomo in questione è accusato di abusi sessuali su una minore.

Abusi sessuali su una minorenne: la misura cautelare

La misura è scaturita a seguito delle dichiarazioni rese da una minore, che si è presentata al locale Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico (U.P.G.S.P.) riferendo di essere stata costretta a subire atti sessuali da parte della persona sopra indicata.

A seguito delle prime indagine e delle immediate comunicazioni intercorse tra il personale della Polizia di Stato della Squadra Mobile di Enna e la locale Procura della Repubblica, quest’ultima ha disposto l’audizione protetta della minore, con l’ausilio di una psicologa, al fine di approfondire la vicenda.

Le prime ricostruzioni hanno consentito al Pubblico Ministero di avanzare richiesta di ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari a carico dell’uomo. Ieri il giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Enna – Giuseppe Noto – ha emesso l’ordinanza per l’applicazione di misura cautelare del divieto di avvicinamento alla presunta parte offesa.

Immagine di repertorio

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684