Acireale, a breve la ristrutturazione Basilica S. Sebastiano - QdS

Acireale, a breve la ristrutturazione Basilica S. Sebastiano

redazione

Acireale, a breve la ristrutturazione Basilica S. Sebastiano

giovedì 04 Giugno 2020 - 00:02
Acireale, a breve la ristrutturazione Basilica S. Sebastiano

Firmato il contratto tra la Diocesi e l’impresa aggiudicataria dei lavori

ACIREALE – Potranno cominciare a metà giugno ad Acireale i lavori di ristrutturazione del tetto della navata sinistra della Basilica di San Sebastiano.

Lo ha reso noto la Diocesi di Acireale. Ieri mattina, infatti, nella Curia Vescovile della cittadina etnea è stato firmato il contratto dell’impresa che si è aggiudicata i lavori, la “Lucia Costruzioni” di Santa Venerina.

Il periodo di restauro durerà al massimo 150 giorni, periodo durante il quale la Basilica rimarrà regolarmente aperta. La Basilica è interessata da locali fenomeni di infiltrazione di acqua piovana dalla copertura che si propagano all’interno compromettendo i preziosi affreschi settecenteschi di Pietro Paolo Vasta.

Il decano don Vittorio Rocca ha conferito mandato a Nuccio Raneri di redigere un progetto per i lavori di manutenzione straordinaria del tetto di copertura.

Il progetto, redatto da Nuccio Raneri, prevede una spesa di 162.368,26 euro. L’intervento è stato finanziato grazie ai fondi dell’8 x mille della Cei, che prevede il 70% a carico della stessa Conferenza e il rimanente 30% a carico della basilica (pari a 48.809,17 euro).

La Diocesi sottolinea come da alcuni anni sia iniziata una raccolta fondi destinata ai lavori, raccolta che al momento è insufficiente, circostanza che costringerà a chiedere un prestito bancario per giungere alla somma richiesta. “Si fa quindi ancora appello – afferma la Diocesi – alla generosità dei tanti devoti e di tutti coloro che apprezzano la bellezza del monumento d’arte più insigne di Acireale per continuare a sostenere l’iniziativa”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684