Affari istituzionali, occhio alla riforma Ipab - QdS

Affari istituzionali, occhio alla riforma Ipab

Giovanna Naccari

Affari istituzionali, occhio alla riforma Ipab

martedì 21 Settembre 2021 - 01:45

Attività produttive, sostegno al settore termale

Palermo – Il contrasto agli incendi e il riordino del lavoro forestale sono i temi che impegnano le commissioni Ambiente, con l’audizione dell’assessore Toto Cordaro, e Attività produttive con l’esame delle norme in materia.

I deputati di Attività produttive hanno all’attenzione anche la normativa sui materiali da cave e lapidei; le disposizioni per la promozione dell’impiego del bilancio di sostenibilità; gli interventi a sostegno del settore termale.

In commissione Affari istituzionali l’agenda ha in risalto la riforma delle Ipab; le norme in materia di protezione civile per la semplificazione degli interventi in emergenza epidemiologica da Covid-19 e la bozza di legge per l’eliminazione del divario retributivo di genere.

La commissione Cultura continua l’esame della bozza legislativa a sostegno del turismo itinerante e delle norme sulla valorizzazione dei Cammini. Mercoledì, in seduta congiunta con la commissione Salute, i deputati ascoltano i rappresentanti del governo sullo stato di attuazione della legge regionale 9/21 in merito ai progetti in favore degli studenti con disabilità.

La commissione Salute incontra il Gruppo italiano screening mammografico (Gisma) e, in tema di audizioni, si occupa della regolamentazione dell’apertura di strutture sanitarie in regime libero professionale del Policlinico Paolo Giaccone.

La commissione Antimafia continua le audizioni sulla condizione dei minori disagiati. La commissione Ue ascolta il dirigente generale del Dipartimento Programmazione sullo stato d’attuazione del Po Fesr 2014-2021.

Twittter:@gionaccari

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684