Agrigento, collaborazione per il turismo - QdS

Agrigento, collaborazione per il turismo

Pietro Vultaggio

Agrigento, collaborazione per il turismo

martedì 03 Marzo 2020 - 00:00
Agrigento, collaborazione per il turismo

All’interno di Confcommercio un nuovo e specifico punto di riferimento con AgrigentoExtra. Un confronto costruttivo per migliorare il panorama dei servizi offerti ai visitatori

AGRIGENTO – Il territorio amplia il panorama aggregativo delle professionalità locali, arricchendosi di un nuovo e valido punto di riferimento. Si tratta di AgrigentoExtra, gruppo operativo formato da imprenditori del settore accoglienza, fondato all’interno di Confcommercio Agrigento.

La guida del gruppo è stata affidata a Giovanni Lopez, da oltre dieci anni gestore di un’attività del settore turistico nel centro storico e da cinque anni in prima linea per lo sviluppo e le iniziative dell’associazionismo turistico. Hanno dato disponibilità e sono stati chiamati a dare il loro contributo anche Filippo Mangione, con delega di vice presidente, insieme a Raimonda Mirabile, Lia Marchica e Marco Moscato come consiglieri. La costituzione è avvenuta alla presenza del presidente provinciale di Confcommercio, Francesco Picarella.

“Non basta sapere o essere convinti – ha detto Giovanni Lopez – che la filiera dell’offerta turistica di Agrigento rappresenta una fetta rilevante del tessuto produttivo. Solo con approfondite analisi del settore e delle conseguenti azioni mirate sarà possibile ottenere dei risultati positivi in una città in cui il nostro comparto risulta essere in continua ma poco organizzata crescita. Ne consegue che un valido e responsabile contributo, di chi si è cimentato o vuole cimentarsi in questo settore, dovrebbe convergere verso un’azione unitaria e compatta al fine di annullare il disallineamento, sempre crescente, dell’offerta turistica. Confrontarsi, contribuire e specializzarsi, queste sono le parole d’ordine che ogni operatore professionale del settore dovrebbe tenere sempre presenti”.

Un nuovo modo di vedere impresa e turismo, una collaborazione fattiva tra i liberi professionisti della zona, in modo tale da offrire qualcosa di solido a un possibile visitatore. Obiettivo cardine è quello di eliminare totalmente le inimicizie tra gli operatori, poiché la guerra tra “vicini di casa” non è mai un bene.

“Per questo nasce AgrigentoExtra – ha concluso Lopez – e per questo ci proponiamo come punto di riferimento specifico a tutti gli operatori del settore, fermamente convinti che l’aggregazione delle professionalità possa dare buoni frutti”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684