Ambiente, acque reflue depurate per usi irrigui - QdS

Ambiente, acque reflue depurate per usi irrigui

Giovanna Naccari

Ambiente, acque reflue depurate per usi irrigui

martedì 26 Ottobre 2021 - 01:30

Affari Istituzionali, voto al ddl di Protezione civile

Palermo – La commissione Affari istituzionali, tra gli impegni a breve scadenza, ha in programma la votazione finale delle norme sulla semplificazione delle procedure di protezione civile in emergenza epidemiologica.

La legge di assestamento del documento contabile di previsione dell’esercizio finanziario 2021 e 2021-2023, i problemi finanziari di Sicilia Digitale e dell’Ast, il riconoscimento dei debiti non messi in conto dalla Regione e il focus sulla spesa comunitaria impegnano la commissione Bilancio.

In commissione Attività produttive il presidente dell’Adsp del mare di Sicilia occidentale riferisce sulla nuova stazione marittima di Palermo. La disciplina delle attività di estetista e di acconciatore, il riordino del lavoro forestale e il registro dei prodotti de-co sono le norme all’attenzione dei deputati.

La commissione Ambiente esamina il disegno di legge sul riutilizzo acque reflue depurate per usi irrigui.

La commissione Cultura ascolta l’assessore regionale per l’istruzione sui servizi per gli studenti disabili e si occupa di problemi occupazionali di aziende varie.

La commissione Salute ha in primo piano, tra gli argomenti, l’organizzazione della pediatria palermitana e le cure domiciliari dei pazienti Covid.

La commissione Statuto esamina il progetto di legge costituzionale sulla commissione paritetica.

La commissione Antimafia continua il ciclo di audizioni sugli incendi dolosi e sulla dispersione scolastica.

La commissione Ue, tra le audizioni, accende i fari sull’Apq dell’ara interna calatino.

Twittter:@gionaccari

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684