Commissione Salute, esame norme che istituiscono l’Areu - QdS

Commissione Salute, esame norme che istituiscono l’Areu

Giovanna Naccari

Commissione Salute, esame norme che istituiscono l’Areu

martedì 23 Giugno 2020 - 00:00
Commissione Salute, esame norme che istituiscono l’Areu

Commissione Attività produttive, proposte legislative su innovazioni in agricoltura

Palermo – La commissione Affari istituzionali continua l’esame del disegno di legge che istituisce il nuovo comune Misiliscemi dal distacco delle frazioni Fontanasalsa, Guarrato, Rilievo, Locogrande, Marausa, Palma, Salinagrande e Pietretagliate del comune di Trapani. In agenda i deputati hanno anche il parere sulla nomina del presidente del cda dello Iacp di Ragusa.
La commissione Finanze esamina le norme sul riconoscimento della legittimità dei debiti fuori bilancio.
La commissione Attività produttive valuta le proposte legislative sulle tecniche innovative in agricoltura. In calendario c’è inoltre l’audizione dell’assessore regionale con delega al commercio sulla crisi, a causa della pandemia, nel settore viaggi ed eventi.
La commissione Territorio prosegue i lavori sulle norme in materia di edilizia.
La commissione Cultura approfondisce il disegno di legge sui beni culturali nell’audizione con l’assessore regionale delegato in materia.
Il disegno di legge governativo che istituisce l’Areu, azienda regionale emergenza urgenza al posto del Seus 118; il riordino dell’Istituto zooprofilattico; la nuova figura dell’infermiere di famiglia sono le bozze legislative all’esame della commissione Salute. Mercoledì la commissione svolge un ciclo di audizioni sulla procreazione medicalmente assistita, sulle attività degli ambulatori odontoiatrici e sui problemi del distretto sanitario 38.
La commissione Antimafia oggi ascolta il commissario del comune di Partinico e continua le audizioni sullo scioglimento del comune di Scicli. Domani l’audizione si svolge sulla società Sicula Trasporti.

Twitter:@gionaccari

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684