Auto test per l'HIV gratis e direttamente a casa con Lila - QdS

Auto test per l’HIV gratis e direttamente a casa con Lila

web-dr

Auto test per l’HIV gratis e direttamente a casa con Lila

web-dr |
lunedì 23 Maggio 2022 - 16:29

Arriva infatti Just LILA il nuovo servizio della LILA (Lega italiana lotta all'Aids) che, tramite una semplice richiesta online, recapiterà a domicilio un auto test per l'HIV

Fare il test per l’HIV diventa estremamente facile e riservato. Arriva infatti Just LILA il nuovo servizio della LILA (Lega italiana lotta all’Aids) che, tramite una semplice richiesta online, recapiterà a domicilio, gratuitamente e nella massima discrezione, un auto-test per l’HIV.

Chi lo vorrà potrà anche usufruire dell’aiuto a distanza della Lila: sempre su prenotazione, lo staff dell’Associazione potrà seguire le persone che lo vorranno durante l’esecuzione del test, offrire tutte le informazioni e il supporto di cui hanno bisogno, e in caso di esito reattivo indicare a quali servizi pubblici sia possibile rivolgersi per il test di conferma e per l’eventuale accesso alle terapie antiretrovirali.

Just LILA intende, così, agevolare le persone nell’accesso al test HIV e diffondere l’uso dell’autotest. Si tratta di un’attività pienamente in linea con le raccomandazioni delle agenzie sanitarie internazionali che prescrivono il potenziamento di tutti gli strumenti di diagnosi precoce disponibili.

Conoscere il proprio stato sierologico è fondamentale per preservare la propria salute e quella degli altri. Sapere per tempo di aver contratto il virus, e iniziare le terapie tempestivamente, evita l’evoluzione verso patologie AIDS-correlate, mantiene le persone con HIV in buona salute e offre prospettive di vita simili a quelle della popolazione generale.
È inoltre importantissimo sapere che le persone con HIV in terapia antiretrovirale non trasmettono il virus, perché nella quasi totalità dei casi i farmaci permettono di raggiungere la soppressione virale. Questa condizione permette una vita sessuale e affettiva piena e serena e contribuisce in modo determinante alla prevenzione.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684