Bonus tv 2021, 100 euro anche in Sicilia, come ottenerlo - QdS

Bonus tv 2021, 100 euro anche in Sicilia, come ottenerlo

Ivana Zimbone

Bonus tv 2021, 100 euro anche in Sicilia, come ottenerlo

martedì 25 Maggio 2021 - 15:23

Dal 2022 tutti i cittadini che non si saranno adeguati alla nuova tecnologia DVB T2 non potranno più guardare la televisione. Ecco come cambiare il proprio dispositivo con uno sconto di 100 euro

Rivoluzione tecnologica anche per le televisioni, grazie al 5G. Coloro che desiderano poter continuare a guardare la tv potranno farlo soltanto dotandosi di un dispositivo aggiornato. Per supportare le famiglie nell’acquisto, un bonus da 100 euro, che funzionerà da incentivo di rottamazione come già avvenuto per le auto.

LA NUOVA TECNOLOGIA DVB T2

In Italia è in atto il cambio di frequenze del digitale terrestre (la nuova tecnologia è la DVB T2, ovvero “digital video broadcasting T2”). Tale passaggio delle frequenze mobili della banda 700 è necessaria per la rete mobile 5G, che consentirà connessioni ultraveloci e un miglioramento della definizione delle immagini in tv.
La transizione è iniziata nel 2020 si concluderà nel 2022. Presto, allora, il comune DVB T1 non sarà in grado di trasmettere i segnali.

IL NUOVO BONUS DA 100 EURO

Fino ad oggi l’agevolazione per l’acquisto di tv e decoder idonei alla ricezione di programmi televisivi con i nuovi standard di trasmissione (DVBT-2/HEVC) ammontava a 50 euro ed era destinato soltanto alle famiglie con reddito inferiore o pari a 20mila euro.

Adesso è in arrivo, con la Legge di bilancio 2021, un bonus di 100 euro rivolto anche a coloro che non presenteranno la certificazione Isee. L’incentivo sarà erogato al momento dell’acquisto (online o in negozio), con un sconto pari all’ammontare del bonus. All’acquirente basterà una semplice autocertificazione.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684