Bosch presenta le soluzioni per le officine connesse del futuro - QdS

Bosch presenta le soluzioni per le officine connesse del futuro

redazione

Bosch presenta le soluzioni per le officine connesse del futuro

venerdì 27 Maggio 2022 - 09:24

Bosch presenta tecnologie, software e servizi per le officine connesse del futuro

La divisione Automotive Aftermarket di Bosch è protagonosta dell’edizione 2022 di Autopromotec, che si svolge a Bologna fino a domani, presentando tecnologie, software e servizi per le officine connesse del futuro. Bosch ha sviluppato Secure Diagnostic Access (Sda) di Esi[tronic] 2.0 Online che fornisce un’unica chiave di accesso ai contenuti diagnostici protetti.

L’ultima versione software comprende dati relativi a oltre 90.000 veicoli di circa 150 marche. Per la regolazione e la perfetta calibrazione dei dispositivi ADAS, Bosch offre alle officine un sistema integrato che include il software ESI[tronic 2.0 Online con il tester di diagnosi della serie KTS e il DAS 3000 con gli accessori per i dispositivi di regolazione e calibrazione computerizzati. Bosch ha ulteriormente migliorato il software, rendendo molto più rapido il posizionamento dei pannelli target di calibrazione.

Rispetto al sistema tradizionale di misurazione con metro e/o laser, l’allineamento preciso dei pannelli di riferimento ora è molto più facile e veloce. Inoltre, grazie al nuovo pannello target, le officine possono ricalibrare con precisione i sensori Lidar.

Bosch ha lanciato sul mercato la nuova gamma di unità di servizio A/C.

Le officine possono eseguire tutte le attività di manutenzione ordinaria sui climatizzatori di auto e veicoli commerciali con motori a combustione, così come sui veicoli ibridi ed elettrici. Le nuove unità permettono anche alle officine più piccole di offrire un servizio di manutenzione dei sistemi A/C efficiente, vantaggioso e professionale.

Ad Autopromotec Bosch presenta il nuovo tablet Dcu 120 per la diagnostica con display da 11,6″ per avere tutto a portata di mano. Potente e robusto, adatto per l’utilizzo quotidiano in officina, abbinato a un modulo KTS consente di effettuare la diagnosi centraline e accedere alle informazioni per la riparazione. Altra novità è rappresentata dal caricabatterie 12 V ad alta potenza BAT 6120 con funzione diagnosi rapida e alimentazione fino a 120Amp.

Infine, con il filtro abitacolo Bosch Filter+pro le officine sono ora in grado di offrire ai propri clienti un’ulteriore protezione per la salute degli occupanti del veicolo; separa allergeni e pollini, polveri sottili, batteri e gas nocivi. Inoltre, la generazione Filter+pro migliorata è anche altamente efficace contro virus e muffe.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684