Caltanissetta, bambino di 3 anni scomparso: ritrovato dalla polizia - QdS

Bambino si allontana da casa del nonno e scompare in campagna: ritrovato dagli agenti

webms

Bambino si allontana da casa del nonno e scompare in campagna: ritrovato dagli agenti

webms |
giovedì 19 Maggio 2022 - 13:43

Il piccolo si sarebbe allontanato da solo da casa del nonno a Caltanissetta, scomparendo per alcune ore. Ritrovato in campagna grazie all'intervento della polizia.

Una storia fortunatamente a lieto fine giunge da Caltanissetta, dove un bambino di 3 anni scomparso è stato ritrovato e riconsegnato alla famiglia sano e salvo grazie alla polizia.

La vicenda, avvenuta intorno alle 9,30 di oggi, sembra non aver avuto gravi conseguenze: il piccolo, infatti, non avrebbe riportato ferite. Anche i familiari, dopo tanta paura, hanno finalmente ritrovato la serenità grazie all’intervento degli agenti.

Bambino scomparso a Caltanissetta, ritrovato dagli agenti

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il piccolo si trovava nella casa di campagna del nonno questa mattina. A un certo punto però si sarebbe allontanato da solo, sparendo dalla vista del familiare.

L’anziano, terrorizzato, ha allertato la madre. I due, poi, hanno contattato le forze dell’ordine per comunicare la scomparsa. Accogliendo la richiesta ricevuta, gli agenti delle Volanti della Questura di Caltanissetta hanno avviato le ricerche del bambino.

Dopo aver individuato un paio di occhiali precedentemente indossati dal piccolo a circa 300 metri dalla scomparsa, i poliziotti hanno indirizzato le ricerche nelle campagne circostanti. Poco dopo, è avvenuto il ritrovamento: pare che il bimbo, dopo il suo allontanamento dalla casa del nonno, si fosse fermato per osservare delle mucche al pascolo. Il fascino per quella scena gli avrebbe impedito, per fortuna, di allontanarsi ulteriormente.

Gli agenti, felici di aver contribuito al lieto fine della vicenda, hanno affidato il piccolo alle cure della madre.

Fonte foto: Ansa

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684