Diagnosi tumori maschili, dal 20 novembre visite gratuite - QdS

Diagnosi tumori maschili, dal 20 novembre visite gratuite

Annalisa Giunta

Diagnosi tumori maschili, dal 20 novembre visite gratuite

venerdì 12 Novembre 2021 - 00:20

Fino al 28 novembre nella sede della Lilt di Caltanissetta controlli preventivi per contrastare le patologie oncologiche. L’iniziativa rientra nella campagna nazionale di prevenzione Percorso azzurro

CALTANISSETTA – Visite gratuite dal 20 al 28 novembre nella sede nissena della Lilt per prevenire ed effettuare la diagnosi precoce dei tumori maschili.

A darne notizia il presidente della sezione nissena della Lega italiana lotta contro i tumori Aldo Amico che ha deciso di aderire e aprire le porte dell’associazione a quanti vorranno controllarsi abbattendo il muro della ritrosia.

Un’iniziativa che rientra nell’ambito della campagna nazionale di prevenzione “Percorso azzurro” utile a favorire la diagnosi precoce e di conseguenza una migliore guaribilità. La visita gratuita può essere prenotata al seguente link: https://bit.ly/3jFf064.

“La neoplasia più frequente negli uomini – afferma Aldo Amico – è il tumore della prostata, oggi un uomo su 8 potrebbe ammalarsi di tumore alla prostata nel corso della propria vita. Più rari, sono i casi di tumore del testicolo ed il carcinoma del pene. Il cancro alla prostata rappresenta il 18% dei tumori diagnosticati nell’uomo e se si interviene in tempo il rischio è basso”.

“Dai dati raccolti – prosegue il presidente della Lilt – l’80% degli italiani non ha mai fatto una visita urologica. Non bisogna eludere i controlli a partire dai 50 anni di età, così da intercettare per tempo l’eventuale malattia o escluderne la presenza grazie ad una visita mirata. La diagnosi precoce sta portando, negli ultimi anni, ad un grande rallentamento della malattia. I dati epidemiologici indicano che gli individui di sesso maschile si ammalano e muoiono di più di cancro di quanto non accada alle donne”.

“La campagna Percorso Azzurro – conclude – intende potenziare l’impegno della Lilt nella cura e nella promozione di azioni di carattere preventivo volte a sensibilizzare la popolazione maschile in merito alle principali patologie oncologiche della sfera genitale. Invito i nisseni a prenotarsi per prendersi cura della propria salute.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684