Caltanissetta, fiera San Michele, un 2022 nell’ottica rifiuto zero - QdS

Caltanissetta, fiera San Michele, un 2022 nell’ottica rifiuto zero

Annalisa Giunta

Caltanissetta, fiera San Michele, un 2022 nell’ottica rifiuto zero

venerdì 19 Agosto 2022 - 09:04

Approvato lo spostamento a Pian del Lago con decreto dal sindaco Roberto Gambino. L’ex sede del mercatino settimanale del sabato ospiterà l’evento che si svolgerà dal 26 settembre al 2 ottobre

CALTANISSETTA – Sarà Pian del Lago (ex sede del mercatino settimanale del sabato) a ospitare la fiera merceologica San Michele e non più viale Regina Margherita.

Un ritorno al passato quello approvato con decreto del sindaco, Roberto Gambino lo scorso 5 agosto. Trasferimento approvato dalla Conferenza dei Servizi che ha visto l’intervento dei rappresentanti degli Enti e Uffici partecipanti (Vigili del fuoco, Polizia Municipale, Asp, Ufficio Tecnico, Ufficio Commercio su Attività produttive) che hanno espresso parere favorevole alla localizzazione e distribuzione degli stand, secondo specifiche indicazioni e prescrizioni, nell’area di Contrada Pian del Lago. Parere favorevole espresso anche dalle organizzazioni sindacali del settore merceologico: Fiva Confcommercio, Fenailp, Fosapi Cidec.

La fiera, come si legge nel provvedimento, si svolgerà dal 26 settembre al 2 ottobre. Una fiera, come si evidenzia nell’atto di indirizzo dell’assessore al ramo Grazia Giammusso, che dovrà essere organizzata nell’ottica del rifiuto zero. Gli espositori infatti dovranno differenziare i rifiuti che saranno raccolti a fine giornata dagli operatori Dusty.

I posti disponibili per le assegnazioni, come si evince dal bando, sono 132: 2 per l’area aziende e servizi istituzionali; 10 per l’area produzione a filiera corta km 0; 2 per l’area eco energie rinnovabili; 3 per l’area artigianato; 1 per la promozione dello sport e tempo libero; 2 area no profit; 7 area hobbisti; 85 area libera commerciale; 20 area food.

Gli operatori commerciali interessati a partecipare alla Fiera di San Michele anno 2022 dovranno far pervenire apposita domanda entro e non oltre le ore 12 del 5 settembre indirizzata al Comune di Caltanissetta, Direzione II, Suap, Commercio Attività produttive, via Duca degli Abruzzi, esclusivamente mediante casella di posta elettronica certificata suap@pec.comune.caltanissetta.it (farà fede la data del protocollo informatico dell’Ente).

Sarà consentito lo scambio consensuale dei posteggi assegnati nel rispetto della stessa tipologia di area e dimensione dei posteggi. Le graduatorie provvisorie e generali saranno affisse all’albo comunale secondo le disposizioni di legge oltre che sul sito internet del Comune. Eventuali ricorsi potranno essere presentati entro cinque giorni dalla pubblicazione della graduatoria.

Le operazioni di assegnazione dei posteggi agli operatori si svolgeranno secondo il seguente calendario: il 12 settembre pubblicazione della graduatoria provvisoria; entro il 17 settembre l’accettazione dei ricorsi; il 20 settembre la pubblicazione della graduatoria definitiva; il 21 settembre dalle ore 9 alle ore 13, l’assegnazione dei posteggi graduatoria aree nei locali del Suap della Direzione II. Gli operatori commerciali assegnatari dei posteggi muniti di valido documento di riconoscimento, dovranno presentarsi, pena la decadenza delle concessioni, alla II Direzione Lavori pubblici, Suap, Commercio Attività produttive di via Duca degli Abruzzi, per ritirare la relativa autorizzazione amministrativa temporanea – previa consegna della ricevuta di pagamento della Tosap (Tassa di occupazione suolo pubblico) il 22 settembre dalle ore 9 alle ore 13 e dalle aore 15 alle ore 18 e il 23 settembre dalle ore 9 alle ore 13.

Tag:

Articoli correlati

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001