Destagionalizzare la Settimana Santa nissena - QdS

Destagionalizzare la Settimana Santa nissena

Annalisa Giunta

Destagionalizzare la Settimana Santa nissena

martedì 22 Settembre 2020 - 00:00
Destagionalizzare la Settimana Santa nissena

Valorizzare i riti della tradizione pasquale anche al di fuori del periodo legato alla Pasqua. Tre giorni, dal 26 al 29 settembre, che vedranno protagonisti questi piccoli gruppi sacri

CALTANISSETTA – Valorizzare la Settimana Santa nissena al di là del periodo legato alle festività pasquali. Partendo da questo presupposto, in occasione della Giornata mondiale del turismo, che secondo quanto stabilito dall’Onu nel 1979 si celebra ogni 27 settembre, il presidente dei Piccoli gruppi Sacri Michele Spena ha deciso di organizzare l’iniziativa “Le Varicedde, anima giovane della città”.

Una manifestazione, sposata con entusiasmo dall’Amministrazione comunale, dalla Diocesi di Caltanissetta e dalla Soprintendenza che punta a destagionalizzare la Settimana Santa, come sottolineato durante la conferenza stampa di presentazione a Palazzo Moncada.

“Quest’anno – ha detto Spena – sarà la quarantunesima edizione della Giornata mondiale del turismo. Un anno caratterizzato dall’emergenza Covid, che ha fortemente intaccato il mercato del mondiale. Anche Caltanissetta ha subito l’emergenza, basti pensare all’annullamento della Settimana Santa. Una sofferenza per tutti i cittadini nisseni e un dramma per tutte quelle attività che vivono di flussi turistici in quella settimana. Per questo l’associazione Piccoli gruppi Sacri ha deciso di trasformare questa sofferenza in energia positiva”.

“Il concetto principe dell’iniziativa – ha aggiunto – è la destagionalizzazione della Settimana Santa. Non vogliamo assolutamente clonare i riti pasquali, quelli restano unici, nessuna processione ripetuta in un’altro periodo dell’anno, ma vogliamo intraprendere un percorso virtuoso con una serie d’iniziative durante l’anno che rafforzino la Stessa Settimana Santa”.

Tre giorni, dal 26 al 29 settembre, che vedranno protagoniste le Varicedde in tre grandi eventi dove potranno essere ammirate in tutta la loro bellezza. Nella mattinata di sabato 26 settembre i piccoli gruppi Sacri saranno trasportati e posizionati in piazza Falcone Borsellino, per essere addobbati da composizioni floreali richiamanti i colori della città: il giallo e il rosso. Nel pomeriggio le Varicedde, accompagnate dalle bande musicali Salvatore Albicocco, Giuseppe Verdi, San Pio X e Sicilia in musica giungeranno in piazza. Qui alle ore 18,30 le quattro bande musicali, in omaggio al Patrono San Michele e alle Varicedde, si esibiranno nel concerto “Note di Gioia e Passione”. A conclusione del concerto le Varicedde si sposteranno nel cortile di Palazzo del Carmine, dove resteranno esposte sino al 29 settembre. Dal 27 al 29 settembre i piccoli gruppi sacri potranno essere ammirati nel cortile di Palazzo del Carmine per la 25^ edizione della mostra delle Varicedde.

Le Varicedde saranno protagoniste anche di un’ulteriore iniziativa grazie alla realizzazione di due murales in via Rosso di San Secondo dello street artist nisseno Mirco Cavallotto, in arte “Loste”. Un’iniziativa, quest’ultima, resa possibile grazie al sostegno dell’imprenditore Salvatore Taschetti.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684