Caltanissetta, mezzo milione di euro per la Biblioteca Scarabelli - QdS

Caltanissetta, mezzo milione di euro per la Biblioteca Scarabelli

Annalisa Giunta

Caltanissetta, mezzo milione di euro per la Biblioteca Scarabelli

giovedì 05 Gennaio 2023 - 07:30

Le risorse, intercettate dal Comune nell’ambito del programma Next Generation Eu, verranno utilizzate per migliorare l’accessibilità alla struttura e facilitare il coinvolgimento della comunità

CALTANISSETTA – Il Comune ha ottenuto un finanziamento di quasi 500.000 euro per la valorizzazione della Biblioteca Scarabelli. L’intervento è finanziato dall’Unione europea con fondi Next Generation Eu e prevede tre obiettivi: miglioramento delle condizioni di visita, dell’accessibilità, aumento del coinvolgimento della comunità nella vita della biblioteca.

A informare delle novità in arrivo per questo importante punto di riferimento della vita culturale cittadina è stato il sindaco Roberto Gambino, il quale ha sottolineato come il rilancio della Biblioteca rappresenti “una grande opportunità che la nostra Amministrazione ha colto, in continuità con le azioni già messe in atto dedicate a iniziative e spazi culturali”.

L’Esecutivo comunale ha infatti risposto all’avviso pubblicato dal ministero della Cultura presentando un progetto per la rimozione delle barriere fisiche, cognitive e sensoriali dei Musei e dei luoghi della cultura pubblici da finanziare nell’ambito del Pnrr Missione 1 componente 3–investimento 1.2.

La graduatoria delle proposte progettuali ammesse al finanziamento, suddivise per regioni del Centro-Nord e del Sud, pervenute in risposta all’Avviso pubblico è stata approvata con decreto direttoriale numero 1501 dello scorso 21 dicembre.

Questo importante intervento, quindi, amplia le azioni che l’assessorato comunale alla Cultura, retto da Marcella Natale, già da tempo ha intrapreso per valorizzare e assicurare una maggiore fruizione della Biblioteca Luciano Scarabelli. Nel mese di ottobre, per esempio, il Comune nisseno ha partecipato agli Stati generali delle biblioteche svoltosi a Milano.

“Questo progetto – ha affermato l’assessore Marcella Natale – è un fiore all’occhiello per questa Amministrazione, perché la biblioteca diventerà un luogo accessibile a tutti e un luogo dove tutta la cittadinanza potrà recarsi per condividere esperienze di socializzazione e di cultura. Un tassello importante per la costruzione del polo d’arte e cultura al quale stiamo lavorando da più di un anno. Un attrattore importante nel centro storico della città, una struttura adeguata ai nostri giovani”.

Tag:

Articoli correlati

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001