Caltanissetta, ritorna l’iniziativa “Natale in rosa” - QdS

Caltanissetta, ritorna l’iniziativa “Natale in rosa”

Annalisa Giunta

Caltanissetta, ritorna l’iniziativa “Natale in rosa”

martedì 24 Novembre 2020

Grazie a un gruppo di imprenditori locali, musica e luce scandiranno ancora le festività nissene. Dopo il successo in centro storico, adesso si punta anche ad altre zone della città

CALTANISSETTA – L’armonia della musica e le luci colorate anche quest’anno faranno da cornice alle Feste nissene grazie al cartellone “Natale in rosa. Un’idea che lo scorso anno è stata salutata con grande positività dai cittadini e che ritorna con grande entusiasmo da parte dei promotori Tiziano La Marca, Marco Tumminelli, Danilo Lapadura e Marco Maira.

Un progetto nato e finanziato esclusivamente da imprenditori locali che, come sponsor privati, hanno scelto di contribuire per rendere più gioioso il periodo natalizio in un momento storico come quello che stiamo attraversando. “Il settore dell’intrattenimento – hanno sottolineato i promotori dell’iniziativa – è quello più mortificato da questa pandemia. Noi, però, abbiamo deciso di non lasciare morire la cultura a Caltanissetta ma, al contrario, di mantenere accesa la speranza”.

Quattro gli appuntamenti previsti cui, se i fondi lo consentiranno, potrebbe aggiungersene un quinto con un artista di notorietà nazionale. A fare da palcoscenico a canti natalizi e gospel liturgici non saranno più soltanto le chiese del centro storico, come nella prima edizione. “La manifestazione – hanno aggiunto gli organizzatori – puntava a pizzicare le note del cuore e, metaforicamente, doveva partire proprio dal centro nisseno. La seconda edizione, invece, inizia ad allargarsi dall’epicentro poiché anche la periferia deve iniziare a recuperare la sua patina luminosa”.

Saranno coinvolte nell’iniziativa le chiese Santa Maria La Nova, Sant’Agata, Santa Croce e Regina Pacis. Gli appuntamenti inizieranno, volutamente, l’8 dicembre alla Cattedrale, una scelta che racchiude il significato profondo dell’intera manifestazione.

“La Madonna è la seconda patrona di Caltanissetta – hanno i promotori di ‘Natale in rosa’ – ed essendo la kermesse dedicata alle donna abbiamo ritenuto doveroso iniziare proprio nella chiesa dedicata a Maria”.

Il distanziamento sociale e le eventuali restrizioni, che potranno essere imposte nelle prossime settimane, limiteranno la partecipazione fisica ma certamente non quella virtuale. A tal fine sarà aperto un canale YouTube che, affiancato alla diretta su Facebook, permetterà di apprezzare il concerto a distanza o in differita.

Hanno aderito alla manifestazione e si esibiranno: Women Gospel Mast 79 diretti da Mariangela Rizza alla Cattedrale, Tr3 Qu4rti Ensemble diretti da Laura Gallo a Sant’Agata, Laura Macrì a Santa Croce e Deborah Di Pietra alla Regina Pacis.

Il giorno dei concerti, i prospetti delle chiese e alcuni monumenti cittadini saranno illuminati da coreografiche rappresentazioni.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001
Change privacy settings
Quotidiano di Sicilia usufruisce dei contributi di cui al D.lgs n. 70/2017