Castellammare del Golfo, “revisione” degli uffici comunali - QdS

Castellammare del Golfo, “revisione” degli uffici comunali

Pietro Vultaggio

Castellammare del Golfo, “revisione” degli uffici comunali

mercoledì 11 Marzo 2020 - 00:00
Castellammare del Golfo, “revisione” degli uffici comunali

Ufficio tecnico, l’Amministrazione prevede di aumentare le ore per i dipendenti part-time. Polizia municipale: questo il settore che lamenta la maggiore carenza di personale

CASTELLAMMARE DEL GOLFO (TP) – Prosegue il graduale processo di revisione degli uffici comunali di Castellammare del Golfo, al fine di migliorare i servizi.

A tal proposito, l’Amministrazione ha pubblicato il bando per la copertura di due posti di istruttore direttivo di vigilanza di categoria D per far fronte alla carenza di personale, in questo caso per potenziare la polizia municipale.

“Da sempre, il settore soffre per la carenza d’organico – spiegano, in una nota, il sindaco Nicola Rizzo e l’assessore al Personale Giuseppe Cruciata -. Situazione simile anche per l’ufficio tecnico comunale, infatti, dopo tre bandi di mobilità per tecnici di categoria C e D che non hanno avuto riscontro, si punterà, adesso, ad aumentare le ore per i dipendenti part-time”. Si continua, quindi, a lavorare al difficile potenziamento degli uffici: un problema che sembra colpire tutte le amministrazioni comunali e che, spesso, non trova risposta per mancanza di soldi.

“Per quanto riguarda l’Utc – si legge nel comunicato – intendiamo aumentare le ore per i tecnici presenti in organico. Così come sarà fatto anche per la polizia municipale e per alcune categorie degli altri settori. Intanto è già in servizio un dipendente amministrativo per l’ufficio ragioneria ed è stato già inviato, alla centrale unica di committenza, il bando per l’esternalizzazione di alcuni servizi tributi. Importante, tra i nostri obiettivi a breve scadenza, riuscire a concretizzare la tanto auspicata, ma mai realizzata, rotazione dei servizi”.

Il secondo settore (servizio gestione risorse umane) ha pubblicato il 28 febbraio l’avviso all’albo pretorio e sul sito internet dell’Ente, per cui gli interessati possono partecipare al bando di mobilità presentando domanda entro trenta giorni a mezzo pec (comune.castellammare.tp@pec.it) oppure, brevi manu, al protocollo comunale o tramite raccomandata con ricevuta di ritorno.

Non solum sed etiam, è stato nominato il nuovo comandante della polizia municipale, Osvaldo Busi e sono stati spostati e riattivati uffici quali Pubblica Istruzione, Anagrafe e Stato Civile, che adesso aprono un giorno a settimana nel pomeriggio, come da anni non era più previsto. “Siamo consapevoli del fatto che per migliorare i servizi resi alla città – concludono Rizzo e Cruciata – occorre prima potenziare gli uffici. Per questo, dopo aver provveduto alla stabilizzazione di 94 precari storici del Comune, siamo in dirittura di arrivo per aumentare le ore d’impiego ad alcune categorie, nel rispetto e nei limiti consentiti dalla possibilità di assunzione dell’ente e dalle casse comunali”.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684