Collegamenti marittimi, voce alle isole minori - QdS

Collegamenti marittimi, voce alle isole minori

Giovanna Naccari

Collegamenti marittimi, voce alle isole minori

martedì 09 Febbraio 2021 - 00:00

Attività produttive, valorizzazione delle tradizioni locali

Palermo – La commissione Affari istituzionali ha in agenda il disegno di legge governativo sulla ripartenza delle attività economiche, culturali, ricreative e sportive con le misure anti Covid.

La commissione Bilancio è impegnata sulle disposizioni per il Consorzio per le autostrade siciliane.

Sono due i disegni di legge all’esame della commissione Attività produttive. Si tratta delle disposizioni per l’editoria con le modifiche alla legge 24/2013 (ddl 589) e del testo che istituisce il registro regionale dei comuni con prodotti De.Co. per la valorizzazione delle tradizioni locali (ddl 851). La crisi legata alla pandemia è il tema che i deputati affrontano in commissione con i rappresentanti del mondo produttivo.

La mobilità sostenibile e la transizione energetica sono i punti centrali delle due bozze legislative all’esame della commissione Territorio. Sui collegamenti marittimi con le isole minori si concentra l’audizione dell’assessore regionale alle Infrastrutture e mobilità.

La commissione Cultura ascolta l’assessore regionale alla famiglia, alle politiche sociali e lavoro sull’assistenza agli alunni con disabilità grave, sulla sospensione dei lavoratori impegnati in attività socialmente utili al comune di Agira e sugli avvisi di Garanzia Giovani fase 2. In agenda c’è anche il disegno di legge che istituisce la giornata della memoria dell’eruzione dell’Etna del 1669.

Assistenza ai pazienti con handicap neuromotorio, cura dell’atrofia muscolare spinale di tipo 1 e salute mentale son gli argomenti delle audizioni che si svolgono in commissione Salute.

Twittter:@gionaccari

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684