Confronto Amministrazione-Confcommercio per scuotere il comparto turistico di Pozzallo - QdS

Confronto Amministrazione-Confcommercio per scuotere il comparto turistico di Pozzallo

Stefania Zaccaria

Confronto Amministrazione-Confcommercio per scuotere il comparto turistico di Pozzallo

sabato 21 Settembre 2019 - 00:00

Riunione operativa con i vertici della confederazione per programmare il futuro del settore. Osservatorio permanente, imposta di soggiorno e lotta all’abusivismo al centro del meeting

POZZALLO (RG) – Nonostante la stagione estiva sia quasi del tutto terminata, si cercano ancora alcune soluzioni alle problematiche legate al turismo.

Ecco perché i vertici di Confcommercio di Pozzallo hanno organizzato una riunione operativa per affrontare le questioni relative al comparto legato al turismo e per gettare la basi riguardanti la programmazione futura. Sono stati il presidente comunale Giuseppe Cassisi, il presidente Federalberghi Pozzallo Antonio Barlotta, il presidente provinciale Confcommercio Ragusa Gianluca Manenti e alcuni rappresentanti del settore a incontrare l’assessore comunale al Turismo, Giuseppe Privitera e il responsabile dell’unità operativa Sport, Turismo e Spettacolo dell’ente di palazzo La Pira.

Durante l’incontro sono stati numerosi i temi trattati, tra questi la composizione dell’osservatorio permanente per il turismo – la cui istituzione sarà a breve stabilita in Consiglio comunale – e la regolarizzazione del versamento concernente l’imposta di soggiorno. Inoltre, è stata ribadita la necessità di un’azione congiunta nella lotta all’abusivismo grazie all’attuazione di buone pratiche già sperimentate da Confcommercio e che hanno portato a risultati positivi.

“Diciamo che la disponibilità all’ascolto da parte dell’Amministrazione comunale rappresentata dall’assessore Giuseppe Privitera – ha sottolineato il presidente Giuseppe Cassisi – ha facilitato l’esito di questo incontro. Naturalmente tutti sappiamo che la strada per raggiungere risultati concreti è in salita ma nessuno si demoralizza. Perché questo significa che, così come in passato – ha aggiunto l’esponente di Confcommercio – bisognerà lavorare in maniera dura e concreta per raggiungere traguardi di un certo respiro”. Anche il presidente provinciale Gianluca Manenti ha espresso molta soddisfazione per l’incontro visto che il dialogo con le istituzioni è fondamentale per raggiungere gli obiettivi prefissati. “Il fatto che sia stato avviato un confronto su determinate questioni su cui da tempo ci battiamo – ha evidenziato Manenti – depone a favore di questa Amministrazione comunale. Speriamo che anche le altre presenti sul territorio provinciale siano parimenti sensibili a fronte di problematiche che meritano di essere risolte nella maniera più urgente possibile”.

Questa riunione sarà sicuramente seguita da altri incontri visto che la città di Pozzallo ha bisogno di un rilancio della città e quindi del turismo: servono strategie e azioni utili a riportare migliaia di persone in questa parte di costa iblea visto che in questi ultimi anni qualcosa sembra essere cambiato.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684